Blitz quotidiano
powered by aruba

Doping, Mamadou Sakho positivo a test: Liverpool lo sospende

LIVERPOOL – Doping, Mamadou Sakho positivo a test: Liverpool lo sospende.  Il difensore francese del Liverpool Mamadou Sakho è risultato positivo ad un controllo antidoping ed è stato momentaneamente sospeso dal suo club, in attesa che la questione si chiarisca.

L’annuncio è stato dato dalla società inglese, che aveva ricevuto dal’Uefa la comunicazione del sospetto caso di violazione delle norme antidoping.

Sakho sarebbe risultato positivo ad un controllo svolto dopo la sfida di ritorno in Europa League con il Manchester United per aver fatto uso di una sostanza che brucia i grassi corporei per ridurre il proprio peso.

Al momento nei suoi confronti non è stata preso alcun provvedimento sanzionatorio, in attesa che venga svolto il controesame che il francese indubbiamente chiederà.

La vicenda mette a rischio anche la partecipazione di Sakho agli Europei con la nazionale Bleus.

Nel 2011, un altro giocatore del Liverpool, Kolo Tourè, era stato sospeso per sei mesi per aver assunto una pillola brucia grassi.

Immagine 1 di 19
  • YOUTUBE You'll never walk alone dopo Liverpool-Borussia 4-3You'll never walk alone dopo Liverpool-Borussia 4-3
  • Liverpool-Borussia Dortmund
  • Gerrard nella foto Ansa
Immagine 1 di 19