Blitz quotidiano
powered by aruba

Dybala espulso, Argentina di Messi vince comunque: 1-0 con Uruguay

ROMA –  In dieci dopo l’espulsione di Paulo Dybala alla fine del primo tempo, l’Argentina ha battuto l’Uruguay con una rete di Messi. Grazie ai tre punti ottenuti nella partita giocata nello stadio ‘Malvinas Argentinas’ di Mendoza, l’Argentina ha fatto un balzo in avanti e guida ora il girone sudamericano nella corsa per i mondiali in Russia (14 punti, a fronte dei 13 di Uruguay, Colombia ed Ecuador).

L’attaccante della Juventus, che fino a quel momento aveva giocato bene dimostrando una buona intesa con Messi, ha lasciato il campo in lacrime dopo essere stato espulso per una doppia ammonizione, decisione molto contestata sia dal capitano Messi sia da altri giocatori argentini.

Initialize ads


PER SAPERNE DI PIU'