Sport

Euro 2016, Conte attacca: “In questi 2 anni nessuno al mio fianco”

Euro 2016, Conte attacca: "In questi 2 anni nessuno al mio fianco"

Euro 2016, Conte attacca: “In questi 2 anni nessuno al mio fianco” (foto Ansa)

BORDEAUX (FRANCIA) – Euro 2016, Conte attacca: “In questi 2 anni nessuno al mio fianco”. “La decisione di lasciare la nazionale dopo due anni e’ stata presa in anticipo: non nego che c’e’ stato un momento in cui avrei voluto avere l’opportunita’ di continuare, ma di fronte a certe evidenze non ho potuto soprassedere. Non vedevo nessuno al mio fianco: sembrava che dovessi fare sempre io la guerra. Con me c’era il presidente Tavecchio, ma arrivava fino a un certo punto”: e’ ‘amaro addio di Antonio Conte, che con l’uscita della nazionale da Euro 2016 lascia la panchina azzurra.

VIDEO (cliccare qui) – Pareggio Italia. Bonucci ha trasformato con freddezza un rigore assegnato per un ingenuo fallo di mano di Boateng.

VIDEO (cliccare qui) – Disattenzione di Bonucci, il suo tocco mette in gioco Mesut Ozil che, da due passi, batte Buffon.

VIDEO (cliccare qui) – Germania vicinissima al gol. Tiro a botta sicura di Muller e incredibile respinta sulla linea di Alessandro Florenzi. Una acrobazia che ha salvato la porta della Nazionale Italiana.

VIDEO (cliccare qui– Italia vicina al gol con Sturaro. La conclusione a botta sicura dello juventino è stata deviata in corner da Boateng.

VIDEO – Rete annullata alla Germania per un fallo di Bastian Schweinsteiger su Mattia De Sciglio.

TUTTE LE INFORMAZIONI SU EURO 2016: Programma, dirette Rai, formazioniCalendario, tabellone, date, orari partite. Foto Ansa.

 

To Top