Blitz quotidiano
powered by aruba

Euro 2016, Marco Travaglio: “Tiferò contro l’Italia perché…”

ROMA – “L’Italia ad Euro 2016? Come sempre gli tiferò contro, terrò fede alla mia tradizione”. A parlare è il direttore del Fatto Quotidiano Marco Travaglio, che oggi è stato ospite del programma di Rai Radio2 Un Giorno da Pecora, condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari.

Come mai la sua ‘tradizione’ prevede che si tifi contro la nazionale? “Perché non mi piace Conte, non mi piace la retorica patriottarda falsa e fasulla. Ai giocatori – ha aggiunto Travaglio – auguro invece tutto il meglio”. Come mai non le piace Antonio Conte? “Mi piaceva come calciatore, da allenatore è troppo arrogante”. Quindi domani tiferà Svezia e mercoledì prossimo Irlanda? “Tiferò chiunque, chiunque”, ha concluso a Un Giorno da Pecora Travaglio.