Sport

Fabio Aru infortunato, rinuncia al Giro d’Italia: “Ecco il mio ginocchio…”

  • Fabio Aru infortunato, addio al Giro d'Italia: "Ecco il mio ginocchio..." 2
  • Fabio Aru infortunato, addio al Giro d'Italia: "Ecco il mio ginocchio..."
  • Fabio Aru infortunato, addio al Giro d'Italia: "Ecco il mio ginocchio..." 2
  • Fabio Aru infortunato, addio al Giro d'Italia: "Ecco il mio ginocchio..."

ROMA – Niente Giro d’Italia per Fabio Aru. Il ciclista sardo non potrà partecipare alla 101° edizione del Giro d’Italia per un brutto infortunio al ginocchio che lo terrà fermo per almeno 10 giorni, costringendolo a saltare la partenza dalla sua amata Sardegna. La notizia ufficiale è arrivata dall’account Facebook di Aru, che ha comunicato che non potrà prendere parte alla corsa rosa.

Per il ciclista i problemi sono iniziati per via  di un infortunio al ginocchio sinistro. Una caduta con schiacciamento della cartilagine che gli ha procurato da parte del dottor Combi uno stop di almeno 10 giorni. La decisione di rinunciare alla corsa rosa – che perde così uno dei principali protagonisti – è arrivata nella serata del 10 aprile, dopo un colloquio con il general manager dell’Astana, Alexandre Vinokourov. Fabio Aru su Facebook ha scritto:

“Mi dispiace tanto, sono davvero deluso per quanto accaduto. Sognavo la partenza del Giro d’Italia dalla ‘mia’ Sardegna e mi stavo preparando da mesi per quest’appuntamento. Purtroppo, si è verificato un incidente e i medici non mi permettono di essere al via in condizioni sufficienti. Anche se con grande rammarico, sono costretto a rinunciare alla partecipazione alla corsa rosa”.

Il corridore dell’Astana che è caduto con la bici alcuni giorni fa, battendo il ginocchio e rimediando un problema alla cartilagine. L’atleta sardo, che è stato visitato a Milano e dovrà rimanere fermo per 10 giorni e in serata ha ufficializzato il proprio forfait: non sarà alla partenza di Alghero il 5 maggio prossimo.

(Foto da Facebook)

To Top