Blitz quotidiano
powered by aruba

Federica Pellegrini vince e piange per la zia malata

RIMINI – Federica Pellegrini a Rimini ha siglato il miglior tempo di sempre con il costume in tessuto sui 100 stile libero (53″78). La notizia, però, arriva al termine della gara, quando la campionessa si è commossa in diretta.

Già, perché a questa vittoria ci teneva in modo particolare. Lo ha spiegato lei stessa: “Voglio fare una dedica importante per me e per la mia famiglia, dedica che allargo a tutte le persone che stanno lottando per una cosa molto più importante di nuoto. È per mia zia Susy”, ha aggiunto con la voce rotta dal pianto. Il punto è che zia Susanna, “da due mesi lotta con un brutto male. È un motivo in più per andare forte”, ha concluso.

Immagine 1 di 9
  • Federica Pellegrini verso ritiro: “Dopo Rio faccio la mamma”
Immagine 1 di 9