Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Fiorentina, Montella: “Esonerato via email”

FIRENZE – Calciomercato Fiorentina, Montella: “Esonerato via email”. “Mi hanno mandato una mail firmata da dg Rogg, e solo dopo l’email mi ha chiamato, Io avevo palesato a suo tempo la volontà di non continuare un ciclo che per me era finito. Loro hanno fatto accasare tutti gli altri (allenatori, ndr) per poi esonerarmi, questo è il succo della faccenda”.

Come scrive Sport Mediaset, l’ex allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella, in un’intervista video a ‘Il Corriere Fiorentino’, è tornato sul suo turbolento addio al club viola. “Credo di esser stato corretto con loro – ha aggiunto il tecnico della Sampdoria – Io non avevo incontrato nessuna squadra. Sousa? Hanno scelto bene, è un ottimo allenatore. Ha portato avanti il lavoro fatto negli altri anni, dimostrando di essere un grande allenatore ed estremamente intelligente”.

I fatti cui si riferisce Montella risalgono all’8 giugno 2015, ovvero il giorno del licenziamento via mail. Modo insolito, per non dire brutale, per licenziare un tecnico. Ma nelle parole di Montella quel che suscita “curiosità” è l’inciso che “hanno fatto accasare gli altri” prima dell’esonero. Come dire: per fare in modo che Montella non trovasse altra occupazione. Che poi è arrivata il 15 novembre 2015 alla Samp del dopo Zenga e senza dover pagare la clausola da 5 milioni che la Fiorentina poteva imporgli.

Immagine 1 di 6
  • Montella foto Ansa
  • Sampdoria, Montella nella foto Ansa
  • Montella nella foto Ansa
  • Montella nella foto Ansa
  • Vincenzo Montella (foto Ansa)
  • (foto Ansa)
Immagine 1 di 6