Fiorentina

Fiorentina-Slovan Liberec 3-0. Video gol highlights, foto e pagelle. Kalinic decisivo

Fiorentina-Slovan Liberec diretta live

Fiorentina-Slovan Liberec diretta live

FIRENZE – Battendo 3-0 lo Slovan Liberec la Fiorentina si conferma prima nel suo girone con 10 punti anche se non ancora qualificata matematicamente ai sedicesimi. Certo l’obiettivo è vicino, con il successo di questa sera la squadra viola si conferma bella di coppa con tre successi di fila. Quello sulla formazione ceca, già battuta all’andata, porta la firma di Ilicic, Kalinic e Cristoforo, i primi due a segno nel primo tempo, il secondo nella ripresa. La Fiorentina non vinceva al Franchi da oltre un mese, dal 5-1 al Qarabag il 29 settembre scorso.

Questa vittoria ha permesso di interrompere il digiuno e ha confermato il buon momento della stessa squadra di Sousa che al di là delle frizioni di questi giorni causate da certe dichiarazioni del tecnico ha messo insieme sei risultati positivi fra campionato e coppa. In grande spolvero Ilicic che ha relaizzato il primo gol stagionale, su rigore, per un fallo di Sukennik sullo stesso giocatore sloveno. Ilicic aveva fallito da dischetto contro il Milan, ma stavolta non ha sbagliato.

2x1000 PD

E poco prima aveva pure colpito un palo con un gran destro dalla distanza. La rete dello sloveno ha sbloccato il match fino ad allora in equilibrio e contrassegnato da un provvidenziale intervento di Tatarusanu su Folprecht. Poi in campo c’è stata solo la Fiorentina che poco prima dell’intervallo ha raddoppiato con Kalinic pronto a sfruttare un errore di Coufal.

Per l’attaccante croato si è trattato del quarto gol in altrettante gare di coppa, il settimo nelle ultime cinque partite campionato compreso. Nella ripresa spazio ai cambi, ma i viola hanno continuano a controllare il match fino al tris firmato dal centrocampista uruguayano Cristoforo, ex Siviglia, al primo centro in maglia viola nella sua prima prestazione da titolare.

Fiorentina batte Slovan Liberec 3-0 (2-0). Pagelle e tabellino.
Fiorentina (4-4-1-1): Tatarusanu 6.5, Tomovic 6, Gonzalo Rodriguez 6, De Maio 6, Milic 6, Chiesa 6, Sanchez 6, Borja Valero 6 (34′ st Babacar sv), Cristoforo 7, Ilicic 7.5 (23′ st Vecino 6), Kalinic 7 (41′ st Bernardeschi sv). All. Sousa 6.5.
Slovan Liberec (4-4-2): Hladky 5, Sykora 5 (34′ st Navratil sv), Coufal 4.5, Hovorka sv (17′ pt Nitriansky 5), Bartosak 5, Bartl 5.5, Sukkenik 4.5, Folprecht 6, Vuch 5.5, Sevcik 5, Markovic 5 (14′ st Komlichenko 5). All. Trpisovsky 5.

Arbitro: Stavrev (Macedonia) 4.5. Reti: nel pt 30′ Ilicic (rigore), 42′ Kalinic; nel st 28′ Cristoforo. Angoli: 4-1 per lo Slovan Recupero: 2′ e 3′ Ammoniti: Sukennik, Bartosak, Tomovic per gioco falloso. Spettatori: 11.583, incasso 120.910 euro.

** I GOL ** – 30′ pt: Sukkenik atterra Ilicic in area, l’arbitro assegna il rigore alla Fiorentina, se ne incarica lo stesso giocatore sloveno che non sbaglia. – 42′ pt: Ilicic innesca Kalinic che approfitta di un errore di Coufal sul retropassaggio di un compagno e supera senza difficoltà il portiere avversario. – 28′ st: terzo gol della Fiorentina, stavolta con Cristoforo con un gran tiro di destro da fuori area su passaggio di Borja Valero.
Fiorentina-Slovan Liberec 3-0, video gol highlights e foto.

To Top