Fiorentina

Inter-Fiorentina, caso VAR: Antognoni ha un ‘alleato’ in Rizzoli

Inter-Fiorentina, caso VAR: Antognoni ha un 'alleato' in Rizzoli

Inter-Fiorentina, caso VAR: Antognoni ha un ‘alleato’ in Rizzoli (Foto Ansa)

FIRENZE – ”Da quanto ho capito Rizzoli ha detto in sostanza che avevo ragione io sostenendo che domenica scorsa l’arbitro Tagliavento doveva andare di persona a vedere il monitor mentre il gioco era fermo.

Giancarlo Antognoni a margine della presentazione di Gil Dias è tornato sullo sfogo contro la direzione del fischietto umbro in Inter-Fiorentina, sfogo legato non solo al mancato rigore per i viola dopo un contatto in area tra Miranda e Simeone ma anche alla decisione di Tagliavento di non richiedere e visionare la ‘review’ dell’episodio.

”Sappiamo tutti che a decidere è sempre e soltanto l’arbitro principale come ci ha ricordato di recente lo stesso Rosetti, ma se l’arbitro non va a vedere la tv in campo chi decide? Gli errori ci stanno – ha ribadito il club manager viola – nel caso di domenica è stato non essere andati a vedere la moviola che era a 5 metri da Tagliavento. E sbagliare con la tecnologia che si ha disposizione fa riflettere di più”.

Intanto venerdì al centro sportivo della Fiorentina si terrà il tradizione incontro di inizio stagione tra dirigenti, giocatori e staff tecnico viola e l’arbitro internazionale Gianluca Rocchi.

To Top