Blitz quotidiano
powered by aruba

Frosinone-Udinese 2-0, Ciofani e Blanchard. FOTO-VIDEO

FROSINONE – Frosinone-Udinese:2-0. Un gol per tempo, il primo firmato da Ciofani, il secondo da Blanc, consentono al Frosinone di vincere quello che risultati alla mano diventa uno scontro salvezza con l’Udinese. Il 2-0 per i ciociari porta il Frosinone a quota 26 a un solo punto dal Palermo (impegnato nel posticipo in casa dell’Inter) e a 4 lunghezze da Atalanta e Udinese, a quota 30.

Con la diretta testuale di Sportal potrai seguire con aggiornamenti in tempo reale Frosinone-Udinese, calcio d’inizio alle 15.00 allo Stadio Matusa di Frosinone. La partita, gara della 28ma giornata di Serie A (all’andata al Friuli di Udine è finita 1-0 per l’Udinese grazie ad un gol di Lodi), sarà visibile su Sky per gli abbonati al pacchetto Calcio al canale 255 (Sky Calcio 5). Frosinone-Udinese è trasmessa anche su Mediaset Premium, sempre per gli abbonati. Frosinone-Udinese è visibile anche in diretta streaming su Skygo. Guarda la classifica della Serie A e il calendario della Serie A. Tutte le dirette della 28a giornata le trovi su Blitz, cliccando qui.

Le formazioni.

FROSINONE (4-4-2): Leali; Rosi, Ajeti, Blanc, Pavlovic; Paganini, Gori, Frara, Kragl; D. Ciofani, Dionisi. All: Stellone

UDINESE (4-4-2): Karnezis; Piris, Danilo, Felipe, Adnan; Badu, Guilherme, Kuzmanovic, Bruno Fernandes; Thereau, Di Natale. All: Colantuono

Le parole di Stellone prima della gara.  “I miei giocatori dovranno essere bravi ad interpretare il sistema prescelto, o il 4-3-3 o il 4-4-2. Contro l’Udinese i tre punti saranno fondamentali se vorremo coltivare sogni di salvezza, loro vengono da un successo fondamentale e sono una squadra con grandi qualità”. Alla vigilia della sfida con i friulani l’allenatore del Frosinone, Roberto Stellone, a differenza della gara della scorsa settimana a casa della Sampdoria, non scopre le carte e quindi non svela quale sarà il modulo che utilizzerà la sua squadra.    Le incertezze di formazione ruotano ovviamente su chi dovrà sostituire lo squalificato Sammarco e l’infortunato Tonev. Su quest’ultimo salgono le quotazioni di Paganini. Per quanto riguarda il centrocampista, con il 4-3-3, il sostituto sarebbe Chibsah, altrimenti si passerebbe all’altro sistema con in campo Gucher e Kragl e ovviamente Paganini in panca. In occasioni simili vengono fuori le tabelle e Stellone sciorina la sua: “nelle prossime undici gare dovremo vincerne quattro e pareggiarne tre e se non sarà sufficiente dovremo cercare qualche colpo fuori casa”.

Immagine 1 di 5
  • frosinone_udinese_05Daniel Ciofani of Frosinone (L) in action during the Serie A soccer match between Frosinone Calcio and Udinese Calcio at the Matusa stadium in Frosinone, Italy, 6 march 2016. ANSA/FEDERICO PROIETTI
  • Frosinone's Daniel Ciofani celebrates after scoring 1-0 goal during the Serie A soccer match between Frosinone Calcio and Udinese Calcio at the Matusa stadium in Frosinone, Italy, 6 march 2016. ANSA/FEDERICO PROIETTI
  • Frosinone's Federico Dionisi (R) vies for the ball with Udinese's Kadhim Ali Adnan during the Serie A soccer match between Frosinone Calcio and Udinese Calcio at the Matusa stadium in Frosinone, Italy, 6 march 2016. ANSA/FEDERICO PROIETTI
Immagine 1 di 5