Blitz quotidiano
powered by aruba

Galatasaray: tifosi ubriachi insultano e rubano sull’aereo

SARAJEVO – Un aereo della compagnia turca “Pegasus” proveniente da Istanbul, con a bordo i tifosi del Galatasaray diretti a Roma per assistere alla partita della loro squadra contro la Lazio, ha dovuto fare un atterraggio d’emergenza all’aeroporto di Sarajevo. Lo hanno reso noto i media bosniaci. La causa dell’interruzione del volo erano alcuni tifosi che, visibilmente sotto gli effetti dell’alcol, insultavano a bordo gli altri passeggeri e l’equipaggio, e si appropriavano senza permesso di cibo e alcolici. La polizia bosniaca ha preso in consegna cinque persone in stato di ubriachezza che resteranno sotto sorveglianza negli spazi di transito fino al volo di venerdì della Pegasus alla volta di Istanbul.

Intanto a Roma fumogeni e bombe carta lanciate dai tifosi turchi che da Piazza del Popolo, nel centro di Roma, si sono spostati in corteo verso villa Borghese per il punto di raccolta della tifoseria per raggiungere lo stadio Olimpico dove si gioca il ritorno di Europa League contro la Lazio.

Circa 500 tifosi turchi si sono infatti radunati giovedì pomeriggio in piazza del Popolo sotto l’obelisco scandendo slogan, facendo esplodere decine di bombe carta e accendendo anche fumogeni galli e rossi. La situazione è rimasta calma, a parte le esplosioni, fino alle 16 circa, quando gli ultrà si sono mossi in corteo scortati dalla polizia per raggiungere piazzale delle Canestre, all’interno di villa Borghese, per essere poi trasferiti sotto scorta all’Olimpico. Ma i tifosi hanno continuato a far esplodere decine di petardi, nel cuore della villa storica.

Momenti di tensione poi a piazza delle Canestre tra i tifosi del Galatasaray e le forze dell’ordine che stanno presidiando l’area. Alcuni sostenitori turchi sono stati caricati dagli agenti di polizia perchè tentavano di aggirare il cordone che li separa dalla zona in cui vengono indirizzati verso gli autobus che li porteranno allo stadio Olimpico. La situazione è tornata presto alla normalità grazie anche all’intervento di alcuni capi ultrà della squadra turca.

Immagine 1 di 5
  • Lazio-Galatasaray: bombe carta in centro, un accoltellatoLazio-Galatasaray: bombe carta in centro, un accoltellato (Ansa)
  • Lazio-Galatasaray: bombe carta in centro, un accoltellato (Ansa)
  • Lazio-Galatasaray: bombe carta in centro, un accoltellato (Ansa)
  • Lazio-Galatasaray: bombe carta in centro, un accoltellato
  • Lazio-Galatasaray: bombe carta in centro, un accoltellato (Ansa)
Immagine 1 di 5