Genoa

Genoa-Juventus 2-4 highlights, pagelle. Galabinov-Dybala-Cuadrado video gol (Serie A)

Genoa-Juventus diretta formazioni ufficiali highlights pagelle video gol serie a

Genoa-Juventus, Allegri nella foto Ansa

GENOVA – Genoa-Juventus 2-4, gol: Pjanic autogol dopo 20 secondi,
Galabinov su rigore 6′, Paulo Dybala 13′, 47′ (rigore) e 91′, Cuadrado 61′
  – A Genova la Juventus ha battuto il Genoa 4-2 (2-2), in uno degli anticipi della seconda giornata del campionato di Serie A.

Genoa-Juventus 2-4, le pagelle.
Genoa-Juventus 2-4 (2-2). Genoa (3-4-2-1): Perin 7, Biraschi 7, Rossettini 6.5, Gentiletti 6.5, Lazovic 6.5, Veloso 6.5, Bertolacci 6.5, Laxalt 7, Taarabt 6.5 (6′ st Palladino 6), Pandev 7 (33′ st Lapadula 6), Galabinov 7 (27’st Centurion 5). (23 Lamanna, 38 Zima,2 Spolli, 87 Zukanovic, 4 Cofie, 20 Rosi, 18 Migliore, 21 Brlek, 30 Rigoni, 40 Omeonga, 74 Salcedo.). All.: Juric 6.5.

Juventus (4-2-3-1): Buffon 6.5, Lichtsteiner 5.5 (29′ st Barzagli 6), Rugani 5, Chiellini 6, Alex Sandro 5.5, Khedira 5.5 (13′ st Matuidi 6), Pjanic 5.5 (36′ st Betancur 6), Cuadrado 7, Dybala 8, Mandzukic 6, Higuain 6. (16 Pinsoglio, 23 Szczesny, 2 De Sciglio, 4 Benatia, 11 Douglas Costa, 27 Sturaro, 33 Bernardeschi, 34 Kean). All.: Allegri 7

Arbitro: Banti di Livorno 6. Reti: nel pt 1′ Pjanic (autorete), 7 Galabinov (rigore), 14′ Dybala, 46′ Dybala (rigore); nel st 17′ Cuadrado, 46′ Dybala Angoli: 5-1 per la Juventus. Recupero: 2′ e 4′.

Ammoniti: Lichtsteiner, Gentiletti, Biraschi, Cuadrado, Laxalt, Lazovic per gioco falloso, Pjanic per comportamento antiregolamentare. Var: 2 Spettatori: 26.296 per un incasso di 497.784,00 euro.

** I GOL ** – 1′ pt: Pandev mette in mezzo in area bianconera Chiellini respinge su Pjanic che involontariamente infila la sua porta. – 7′ pt: Rugani interviene su Galabinov in area, l’arbitro lascia correre ma interviene il Var che assegna il rigore. Dagli undici metri Galabinov non sbaglia.

– 14′ pt: Pjanic serve a centro area Dybala che di piatto fredda Perin accorciando le distanze. – 45′ pt: Lazovic tocca di mano su tiro di Higuain, interviene il Var che assegna il rigore. Dagli undici metri Dybala la mette nell’angolo alto.

– 17′ st: Cuadraro riceve palla a destra, entra in area, si libera di Laxalt con una magia e batte Perin con un diagonale sul palo più lontano.

– 46′ st: Dybala riceve da Higuain al limite, entra in area, si libera di Gentiletti e con un rasoterra preciso sul primo palo batte Perin.

Genoa-Juventus 2-4, gli highlights.
Il gol della tripletta di Paulo Dybala.

La Juve completa la rimonta con Cuadrado.

La Juventus pareggia su rigore, penalty assegnato dal Var e trasformato da Dybala.

La Juventus torna in partita con questo guizzo di Dybala.

Raddoppio Genoa, rigore assegnato con il VAR e trasformato da Galabinov.

Genoa in vantaggio dopo appena 20 secondi di gioco grazie a questo clamoroso autogol di Miralem Pjanic.

La diretta live di Sportal.

To Top