Blitz quotidiano
powered by aruba

Genoa-Juventus 3-1. Video gol highlights, foto e pagelle. Simeone decisivo

GENOVA – Genoa-Juventus 3-1, gol: Giovanni Simeone (doppietta), Rigoni, Miralem Pjanic – partita valida per la 14esima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A.

Una pessima Juve esce con le ossa rotte da Marassi: 3-1 a favore del Genoa e bianconeri che, dopo il Milan, rischiano stasera di ritrovarsi anche la Roma a -4. Straordinario Simeone, autore di una doppietta, poi l’autogol di Alex Sandro affonda la squadra di Allegri che solo nel finale riesce a bucare Perin con una punizione di Pjanic.

Bianconeri col 3-5-2 con Dani Alves, Bonucci e Benatia in difesa, Hernanes in regia e in attacco Cuadrado-Mandzukic con Higuain in panchina. Solito 3-4-3 per il Genoa con Simeone al posto dell’infortunato Pavoletti e Cofie in mezzo per lo squalificato Veloso. Partenza shock per la Juve, sotto 2-0 al 13′.

Dopo tre minuti Genoa gia’ in vantaggio con Simeone, che insacca dopo un batti e ribatti in area, al termine di un’azione originata da un clamoroso errore di Bonucci: colpo di tacco per aggirare Rigoni e palla persa, con Buffon che si oppone allo stesso ex Palermo e alla prima conclusione del ‘Cholito’ prima di arrendersi.

Passano dieci minuti e l’argentino si ripete, mettendo in rete di testa sul cross dalla destra di Lazovic. Juve in bambola e trafitta di nuovo al 29′: incornata di Rigoni su angolo dalla testa, palla prima sulla traversa e poi oltre la linea di porta sul goffo tentativo di Alex Sandro di rinviarla.

Allegri perde poi per infortunio Bonucci e si vede anche negare un rigore per un intervento di Ocampos su Mandzukic. Juve piu’ aggressiva in avvio di ripresa ma ne’ Pjanic da fuori, ne’ Khedira sugli sviluppi di un calcio d’angolo inquadrano la porta. Entra Higuain per Lichtsteiner, ma e’ ancora il Genoa pericoloso con Buffon che nega il 4-0 allo scatenato Simeone.

La squadra di Allegri non trova spazi, alla mezz’ora resta in dieci per l’infortunio di Dani Alves (sostituzioni esaurite) ma accorcia su punizione con Pjanic al 37′. Troppo tardi, pero’, per sperare in una rimonta.
Genoa-Juventus 3-1 (3-0), pagelle e tabellino. GENOA (3-4-3): Perin 6.5, Izzo 7, Burdisso 6.5 , Munoz 7, Lazovic 6.5 (22′ st Edenilson 6), Rincon 7, Cofie 6, Laxalt 6.5, Rigoni 7.5(42′ st Gakpé sv) , Simeone 8, Ocampos 6.5( 43′ st Biraschi sv). ( 23 Lamanna, 38 Zima, 3 Gentiletti, 29 Fiamozzi,10 Ntcham, 99 Ninkovic, 27 Pandev,) All. Juric 8.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon 5.5, Alves 5, Bonucci 5 ( 33′ pt Rugani 5),Benatia 5, Lichsteiner 5 (8′ st Higuain 5), Khedira 5 (25′ st Sturaro 5), Hernanes 6, Pjanic 6.5, Alex Sandro 5, Cuadrado 5, Mandzukic 5 (25 Neto, 32 Audero, 3 Chiellini, 8 Marchisio, 22 Asamoah, 33 Evra, 34 Kean)All. Allegri 5

Arbitro: Mazzoleni 5.5 Reti: nel pt 3′ e 13′ Simeone, 29′ Alex Sandro (aut). Nel st. 37′ Pjanic Angoli: 7 a 2 per la Juventus Recupero: 3′ e 5′ Ammoniti:Rincon, Cuadrado, Cofie, Sturaro, Biraschi per gioco scorretto Note: spettatori 27153 di cui paganti 9112 e abbonati 18041

** I GOL: – 3′ pt: Rigoni innescato da Cofie entra in area e prova la conclusione, Buffon si oppone, sulla ribattuta ci prova Ocampos ma ancora Buffon respinge, al terzo tentativo Simeone segna.

– 13′ pt: Lazovic va via sulla destra a Benatia e crossa in mezzo, Simeone anticipa tuti e di testa batte Buffon – 29′ pt: da corner di Lazovic Rigoni sul secondo palo colpisce il pallone, la sfera finisce sulla traversa ed Alex Sandro cercando il rinvio sulla linea la accompagna in porta – 37′ st: Pjanic direttamente su punizione accorcia per il 3-1 finale.
Genoa-Juventus 3-1 video gol highlights e foto. 

Immagine 1 di 5
  • Genoa - Juventus 3-1 di Serie A nelle foto AnsaGenoa - Juventus 3-1 di Serie A nelle foto Ansa
  • Genoa - Juventus 3-1 di Serie A nelle foto Ansa
  • Genoa - Juventus 3-1 di Serie A nelle foto Ansa
  • Genoa - Juventus 3-1 di Serie A nelle foto Ansa
  • Genoa - Juventus 3-1 di Serie A nelle foto Ansa
Immagine 1 di 5