Genoa

Genoa, Preziosi rifiuta l’offerta di Gallazzi: “L’affare è saltato”

Enrico Preziosi (foto Ansa)

Enrico Preziosi (foto Ansa)

GENOVA – Il Genoa resta a Preziosi. Rifiutata l’offerta di Sri Group del manager bolognese Giulio Gallazzi. “L’affare – annuncia Preziosi – è saltato, non c’erano i presupposti. Ci ho creduto, pensavo che fosse la volta buona. Mi sono fidato della presenza di figure di garanzia, alla fine non è andata. La trattativa non è mai decollata”.

Sri Group ritiene la sua offerta irrinunciabile e vantaggiosa sia per il Genoa sia per Preziosi. “Abbiamo fatto la nostra migliore offerta, spero che Preziosi prenda in considerazione la vendita”, aveva detto Gallazzi. Preziosi, dal canto suo, ha ribadito: “Gallazzi? Mi mostri che i soldi per pagare i debiti ci sono”. E adesso, cosa accade? “Resta l’intenzione seria di vendere il Genoa, non è cambiata”, ribadisce Preziosi.

To Top