Genoa

Genoa-Sampdoria, il sindaco Marco Doria: “Derby come City-United”

Genoa-Sampdoria, il sindaco Marco Doria: "Derby come City-United"

Il sindaco di Genova, Marco Doria, durante l’incontro “Le città che vorrei”
ANSA/LUCA ZENNARO

GENOVA – “Voglio che sia un bel derby, non so chi vincerà, è difficile fare delle previsioni sul derby perché è una partita che fa storia a sé. Sogno che Genoa e Sampdoria, oltre a gestire e rinnovare lo stadio Ferraris, se la giochino come Manchester City e United”.

E’ l’auspicio del sindaco Marco Doria in vista del derby della Lanterna durante un’intervista a Telenord. Il primo cittadino non sarà allo stadio a seguire la partita “ma vorrei fosse una bella partita”.

“Sono juventino – ha ammesso Doria – ma a chi mi dice ‘hai scelto di stare con la squadra che vince’ rispondo che ho scelto di tifare in modo un po’ casuale da bambino. Non sapevo nemmeno se la Juventus avrebbe vinto o no, in quegli anni era una squadra abbastanza debole che aveva come allenatore Heriberto Herrera e vinceva molto poco. Poi però ha avuto più fortuna”.

Genoa-Sampdoria, le probabili formazioni del derby 2017:
LE PROBABILI FORMAZIONI
Genoa (3-5-2): Lamanna; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Rigoni, Hiljemark, Cataldi (Ntcham), Laxalt; Simeone, Pinilla. All. Mandorlini.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Pavlovic (Regini), Silvestre, Skriniar, Sala; Barreto, Torreira, Praet (Djuricic); Fernandes; Muriel, Quagliarella. All. Giampaolo.

Arbitro: Orsato.
Calcio d’inizio: sabato ore 20.45, stadio Luigi Ferraris.

To Top