Sport

Gigi Di Biagio, rissa con tifoso dopo Italia-Francia Under21

Gigi Di Biagio, rissa con tifoso dopo Italia-Francia Under21

Gigi Di Biagio, rissa con tifoso dopo Italia-Francia Under21

VENEZIA – Quasi rissa tra Gigi Di Biagio e un tifoso dell’Italia Under 21 dopo la partita tra gli azzurrini e la Francia disputata a Venezia in ricordo di Valeria Solesin, la ricercatrice veneta morta durante l’attentato terroristico al Bataclan di Parigi.

Racconta Luca Bianchin su La Gazzetta dello Sport:

2x1000 PD

è successo fuori dallo stadio, sui ponti che collegano il Penzo all’isola di Sant’Elena. Poco prima di mezzanotte, i ragazzi dell’Under stavano andando a prendere un vaporetto o un taxi che li avrebbe portati in hotel o a casa. Liberi tutti alla fine della stagione. Di Biagio era con i figli ed è stato insultato (sembra pesantemente) da un ragazzo. Tra le frasi, un riferimento a Montero che in campo, in un Inter-Juventus, lo colpì con un pugno

Di Biagio, provocato, ha reagito prima a parole, poi fisicamente. Lo scontro è durato pochissimo, altri tifosi sono intervenuti per dividere il c.t. e il ragazzo, così la situazione si è normalizzata in fretta. Un brutto episodio alla fine di una serata emozionante, più che per la partita per l’omaggio a Valeria Solesin, dottoranda veneziana unica vittima del Bataclan. Venezia ieri le ha intitolato un settore dello stadio e il pubblico nel prepartita l’ha applaudita per un minuto davanti alla famiglia. Meglio ricordare questo, sicuramente.

To Top