Blitz quotidiano
powered by aruba

Giovanni Trapattoni: “Simeone mi piace, il tiqui-taca…”

ROMA – “Simeone mi piace, il tiqui-taca mi fa dormire”. Parola del Trap. Giovanni Trapattoni è sceso in campo a favore di Diego Simeone, ‘il Comandante’ celebrato da mezzo mondo per la ‘lezione’ inflitta ai marziani del Bayern. Ai microfoni di As, Trapattoni ha confessato di rivedere in Simeone se stesso e nell’Atletico le caratteristiche delle sue squadre: “Il Cholo mi piace e non credo si possa offendere se dico che il suo carattere assomiglia al mio. Le mie squadre avevano la sua stessa filosofia”.

Ecco allora le mine al tiqui-taca: “Non mi fate dire i nomi, però ci sono squadre che toccano il pallone per mezzora senza mai tirare. Io così mi addormento! Preferisco mille volte Simeone, uno che va dritto al punto e regala spettacolo con la sua intensità. Dire che gioca male è una grande bugia”. Per l’Atletico, nonostante la vittoria dell’andata, arrivare in finale di Champions sarà complicato. Il Trap lo sa è avverte: “Il mio Bayern ha nel dna la forza per riuscire nelle grandi imprese. Per Simeone sarà una battaglia molto dura, ma può riuscirci: 90 minuti sono molto lunghi sul campo del Bayern”.