Inter

Calciomercato Inter, Hernani Azevedo Junior: colpo dal Brasile

Calciomercato Inter, Hernani Azevedo Junior: colpo dal Brasile

Calciomercato Inter, Hernani Azevedo Junior: colpo dal Brasile (La Gazzetta dello Sport)

MILANO – Calciomercato Inter, la campagna di rafforzamento nerazzurra parte dal Brasile.  Hernani Azevedo Junior è partito da lontano, da un piccolo paesino nel sud dello stato di Minas Gerais, in Brasile, e presto potrebbe arrivare in Italia, all’Inter che, da qualche mese ha intavolato una trattativa con l’Atletico Paranaense, la squadra in cui il centrocampista ha fatto tutta la trafila delle giovanili a partire da quando aveva 15 anni. Ne parla La Gazzetta dello Sport con Alessio Da Ronch.

Ora Hernani di anni ne ha compiuti 22, è alto alto (sfiora il metro e novanta) e magrolino, l’attaccatura dei capelli alta lo fa sembrare più maturo, ma di lui, a prima vista, risalta molto di più l’innata timidezza: parla con un filo di voce e, davanti a un microfono, non riesce a tener ferme le mani che, alternativamente schizzano rapide verso un orecchio, oppure a toccare il naso. In campo, però, è tutta un’altra cosa: sicuro, potente, colpisce per la grande sicurezza che sa esibire pure nelle situazioni più complicate. E l’Inter lo ha apprezzato proprio per questo.

Hernani è in crescita continua dal punto di vista tecnico-tattico, fisicamente è sempre stato una spanna sopra gli altri, fin da quando, ragazzino, giocava nel Flaminia Fc, la squadra di Pouso Alegre. Da lì passò al Vespasiano, il club diretto da Eder Paixao, l’indimenticato «Sinistro di Dio», l’attaccante che stupì ai Mondiali ’82 con la maglia del Brasile. A 15 anni era già nel settore giovanile dell’Atletico Paranaense, nel 2011 in Ecuador vinceva da protagonista con il Brasile il campionato sudamericano con l’Under 17. Tre anni dopo ecco l’esordio da titolare nell’Atletico nel Brasileirao, contro il Vitoria Bahia , festeggiato con il suo primo gol.

To Top