Inter

Calciomercato Inter, Spalletti: “Jovetic soffre la concorrenza”

Calciomercato Inter: Jovetic-Perisic, Luciano Spalletti parla chiaro

Calciomercato Inter: Jovetic-Perisic, Luciano Spalletti parla chiaro

Calciomercato Inter: Jovetic-Perisic, Luciano Spalletti parla chiaro. ANSA/ANGELO CARCONI

MILANO – “Ci sono calciatori protagonisti, che all’interno di un gruppo dove c’è concorrenza fanno fatica a stare. Non riescono ad autostimolarsi: o giocano, oppure non sono d’accordo a restare per giocarsi il posto. Pretendono di avere un numero di partite garantite, io questo non posso farlo. Quindi è meglio parlarsi chiaro sin da subito per evitare problemi”. Il tecnico dell’Inter Luciano Spalletti, alla vigilia della partita contro il Bayern Monaco a Singapore per l’International Champions Cup, manda un chiaro messaggio a Stevan Jovetic, autore del gol partita contro il Lione ma destinato a andare via. Potrebbe dire addio anche Ivan Perisic, nel mirino dello United: “C’è un contratto valido e deve adeguarsi, poi se arrivasse un’offerta soddisfacente il discorso cambierebbe. Per il momento, però, la proposta giusta non è ancora arrivata”. Su Candreva, invece, Spalletti nega ci siano stati contatti con il Chelsea di Antonio Conte, avversario di sabato. Una sfida suggestiva anche perché l’Inter ha provato ad ingaggiare l’ex ct azzurro prima di scegliere Spalletti. Conte ieri ha speso ottime parole per l’allenatore toscano.

“Lui è forte e vincente – risponde Spalletti – quindi sono contento che abbia espresso certe idee su di me. C’è stima reciproca, l’ho visto bene contro i tedeschi anche per ‘rubargli’ qualcosa. Antonio è un tecnico attuale, è riuscito a far giocare il Chelsea a 3 in un campionato dove il modulo a quattro era quasi una regola. Quindi, ripeto: mi fanno molto piacere le sue parole”.

La playlist con i protagonisti del calciomercato

To Top