Inter

Inter, 20.000 euro di multa per cori tifosi e lanci contro arbitro

Inter, 20.000 euro di multa per cori tifosi e lanci contro arbitro

ROMA – Sei giocatori sono stati fermati per un turno dal giudice sportivo della serie A. Gerardo Mastrandrea, in relazione agli incontri della 26/a giornata, Tra i calciatori espulsi, squalificati per una giornata Franck Yannick Kessie (Atalanta) e Vasileios Torosidis (Bologna).

Tra i calciatori non espulsi, un turno di stop è stato inflitto anche a Marco Benassi (Torino), Perparim Hetemaj (Chievo), Lorenzo Pellegrini (Sassuolo) e Riccardo Saponara (Fiorentina).

Il giudice sportivo ha poi inflitto una ammenda di 20mila euro all’Inter ”per avere i suoi sostenitori, ripetutamente durante lo svolgimento della gara, intonato cori insultanti nei confronti del Direttore di gara; nonché per aver lanciato, al 39′ del secondo tempo, sul terreno di giuoco, tre bottigliette d’acqua semi piene non lontano dall’Arbitro addizionale, senza colpirlo; nonché ancora per avere, al termine della gara, all’atto del rientro negli spogliatoi dell’Arbitro, lanciato nel recinto di giuoco accendini, contenitori in plastica e aver tentato di colpire con sputi il Direttore di gara”.

Una ammenda di 1.500 euro è stata poi inflitta alla Roma, ”a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio della di circa tre minuti”.

To Top