Inter

Inter, agente Biabiany: “Ci aspettavamo disagio con De Boer”

Inter, agente Biabiany: "Ci aspettavamo disagio con De Boer"

Inter, agente Biabiany: “Ci aspettavamo disagio con De Boer” (foto Ansa)

MILANO – Jonathan Biabiany sempre più ai margini del progetto Inter. L’attaccante francese, dall’arrivo di Frank De Boer sulla panchina nerazzurra, ha giocato solo 58′ in Europa League contro l’Hapoel e nelle ultime quattro partite non è stato neppure convocato.

“Jonathan – spiega l’agente Giovanni Branchini a Fcinternews – sta vivendo con molto realismo questa situazione. Ovviamente non può essere felice ma non è disperato. La rosa dell’Inter è molto ampia e ci aspettavamo un certo tipo di disagio dopo il cambio dell’allenatore in questa estate”.

San raffaele

Biabiany sarà probabilmente ceduto nel mercato di gennaio ma l’entourage del giocatore aspetta a parlare di trattative: “Le richieste ci sono sempre state e ci sono anche adesso: dall’Italia, dalla Francia, dall’Inghilterra e dalla Cina ma adesso è inutile avanzare delle ipotesi, dobbiamo solo attendere e avere pazienza. Al momento opportuno valuteremo la soluzione migliore per il ragazzo. E insieme a lui e alla società sceglieremo cosa fare”.

To Top