Inter

Inter, De Boer: “Non bello che persone valide vadano al Milan”

Inter, De Boer: "Non bello che persone valide vadano al Milan"

Inter, De Boer: “Non bello che persone valide vadano al Milan” – FOTO ANSA

MILANO – “Non è bello vedere le figure valide andare in altri club, soprattutto vicini come il Milan. Ma nello scouting abbiamo tanta qualità e non sono preoccupato. La loro scelta va rispettata”. L’allenatore dell’Inter, Frank De Boer, risponde così ai giornalisti che gli chiedono se l’Inter si è indebolita dopo il passaggio di Massimo Mirabelli, capo scouting nerazzurro, al Milan.

Poi, De Boer torna a parlare della sfida di domani contro l’Hapoel Be’er Sheva, avversario che rispetta molto: “Hanno sfiorato la qualificazione in Champions, battendo l‘Olympiakos e mettendo in difficoltà il Celtic”. L’allenatore olandese non svela la formazione, perché deve “ancora parlare con i giocatori”, ma spiega che passi avanti si aspetta dal gruppo rispetto alla prestazione di Pescara: “Abbiamo fatto buone cose. Tutta la squadra deve però reggere meglio, non solo i centrocampisti. Abbiamo lasciato aperto campo agli avversari. Dobbiamo gestire meglio il gioco ma l’atmosfera è migliorata, più serena”.

2x1000 PD
To Top