Inter

Inter, Spalletti avverte la dirigenza: “Mantengano promesse sul mercato”

Inter, Spalletti avverte la dirigenza: "Mantengano promesse sul mercato"

Inter, Spalletti avverte la dirigenza: “Mantengano promesse sul mercato”

MILANO – “Ausilio dice che non serve spendere sul mercato se si ha un allenatore bravo? A me sono state promesse delle cose, se non vengono mantenute vengo qui e lo dico. Le promesse bisogna poi mantenerle, alcuni giocatori verranno acquistati. Non sono più bravo di chi è venuto prima di me”: lo dice il tecnico dell’Inter Luciano Spalletti nella conferenza stampa di Riscone di Brunico.

“Io l’ho già detto – continua l’allenatore – non sono piu’ bravo di quelli prima di me, anzi forse sono anche un po’ peggio. Dobbiamo fare qualcosa di diverso e dobbiamo mettere qualche giocatore per integrare la rosa. Una rosa che e’ buona, ma bisogna integrare”.

Il tecnico toscano chiede al club rinforzi mirati. “Gli anni scorsi – dice Spalletti – sono stati fatti nuovi acquisti e i risultati sono rimasti gli stessi. La cosa importante è come si fanno gli acquisti”. E infatti riguardo al Milan osserva: “La garanzia del Milan è Montella che è un grande allenatore, ha esperienza ed è una gran persona. Ha ottenuto ottimi risultati anche con squadre di minor qualità, quindi sarà un avversario difficile”.

To Top