Inter

Inter – Suning, gaffe traduttore: “Porteremo Milan al top”

Inter - Suning, gaffe traduttore: "Porteremo Milan al top"

Inter – Suning, gaffe traduttore: “Porteremo Milan al top”

MILANO – Inter-Suning, che figuraccia. Il traduttore: «Porteremo il Milan al top».
L’interprete e la scarsa dimestichezza con l’italiano, momenti di grande ilarità sui social network.

“Faremo l’Inter più forte e magnifica. Nell’era Moratti sono arrivati tantissimi giocatori storici e vogliamo seguire la sua idea. Vogliamo ricostruire la gloriosa storia del passato”: così il presidente del Suning Zhang Jindong nella conferenza stampa a Nanchino in cui ha annunciato di aver acquisito la maggioranza del club.

Un evento organizzato in grande stile, con oltre 200 giornalisti invitati, le immagini dei trionfi dell’Inter proiettati su un maxischermo e l’inno ‘Pazza Inter’ trasmesso per gran parte della conferenza.

Presenti tutti i dirigenti delle due società, con il presidente Erick Thohir che si è detto fiducioso per il futuro: “Insieme possiamo portare questo grande club all’apice del calcio europeo. Ringrazio Moratti per l’importante ruolo nell’Inter, ma anche per l’aiuto da quando sono diventato presidente e per aver supportato partnership col Suning e Zhang”.

Ottimista anche il vicepresidente Javier Zanetti: “Costruiremo una squadra sempre più forte per competere in Italia e in Europa League e tornare finalmente in Champions”.

To Top