Inter

Mauro Icardi, lacrime dopo Inter-Milan: “A casa a testa bassa”

Mauro Icardi, lacrime dopo Inter-Milan: "A casa a testa bassa"

Mauro Icardi, lacrime dopo Inter-Milan: “A casa a testa bassa” (Ansa)

MILANO – “Andiamo a casa a testa bassa. A volte siamo presuntuosi. Pensiamo che sia tutto facile ma non è così. Anche gli altri sono bravi e dobbiamo lavorare duro”.

Sono le parole del capitano dell’Inter Mauro Icardi al termine del derby pareggiato al 97′ dal Milan.

“Non siamo riusciti – aggiunge – a segnare il 3-0. Dobbiamo vincere da qui alla fine”. Amaro anche Antonio Candreva: “Siamo dispiaciuti, non ho tante parole. Dovevamo essere più lucidi”.

Mauro Icardi dopo il 2-2 di Zapata, si è inginocchiato a terra con le lacrime agli occhi.

Tanto il dispiacere per il capitano nerazzurro che ha visto sfumare la vittoria firmata da quello che sarebbe stato un suo gol decisivo.

Mentre tutta la panchina del Milan è entrata in campo esultando per festeggiare il gol, Icardi si è alzato la maglia sul volto per nascondere la commozione.

To Top