Blitz quotidiano
powered by aruba

Neftchi-Inter 1-3, le pagelle: Coutinho, Obi e Livaja in gol

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

BAKU, AZERBAIGIAN – Neftchi-Inter 1-3, le pagelle della partita disputata presso lo stadio olimpico di Baku, capitale dell’Azerbaigian. I nerazzurri hanno vinto agevolmente contro un avversario mediocre dal punto di vista tecnico e sono andati in gol con Philippe Coutinho, Joel Obi e Livaja. I padroni di casa hanno realizzato la rete della bandiera con il cileno Canales.

Allenatore: Andrea Stramaccioni 7- Quando ha a che fare con calciatori giovani non sbaglia un colpo. I suoi “ragazzini” hanno vinto facilmente sul campo del Neftchi mostrando personalità e buone qualità tecniche.
1 Handanovic 6 – Uno spettatore non pagante questa sera. Subisce un tiro ed una rete: quella di Canales.
6 Silvestre 6.5 – Non ha concesso occasioni da gol ai modesti attaccanti del Neftchi Baku.
19 Cambiasso 6.5 – Prezioso il suo ruolo a centrocampo a protezione della difesa dell’Inter.
40 Juan Jesus 7 – Sempre meglio. Il difensore dell’Inter è dotato di mezzi atletici incredibili. Molto bravo anche tecnicamente.
42 Jonathan 7 – Ha spinto bene sulla fascia di sua competenza. Ha fornito molti cross per gli attaccanti della sua squadra.
14 Guarin 8 – Ha messo lo zampino in tutte le azioni pericolose della sua squadra. Un calciatore fondamentale per l’Inter di Stramaccioni.
16 Mudingayi 7 – Ha recuperato molti palloni in mezzo al campo. Finalmente è stato impiegato come titolare dopo molta panchina.
20 Obi  7 – Ha segnato il suo primo gol stagionale con una precisa conclusione di sinistro dopo un grande assist di Fredy Guarin.
31 Pereira 7 – L’esterno dell’Inter ha fatto quello che voleva sulla fascia di sua competenza.
7 Coutinho 8.5 – Il migliore in campo. Massimo Moratti stravede per lui e ha ragione. Ha segnato con un magnifico colpo di tacco. Ha regalato giocate di classe ai suoi tifosi. 
88 Livaja 7 – E’ un bomber di razza. Va benissimo nel ruolo di vice Diego Milito. Ha segnato questa sera la sua seconda rete stagionale in Europa League.
Ranocchia, Gargano e Garritano 6-  Entrano in campo nella ripresa e si disimpegnano bene. Esordio per il giovane Garritano.