Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE De Boer: “Joao Mario infortunato perchè nero”

YOUTUBE De Boer: “Joao Mario infortunato perchè nero”. Il tecnico dell’Inter ha ancora qualche problema con la lingua italiana. Cosa avrà voluto dire? L’interrogativo resta aperto.


Joao Mario recuperato e convocato per la sfida contro la Roma, Brozovic invece resta ancora a Milano. Il tecnico dell’Inter Frank De Boer non ha convocato, per la quinta partita consecutiva, il centrocampista croato. Brozovic è escluso da più di due settimane a causa di comportamenti poco professionali. Una situazione che evidentemente si è complicata dopo che ha pubblicato sui social alcune foto con la fidanzata mentre l’Inter perdeva a Praga in Europa League. Escluso dalla lista dei convocati anche Biabiany. A Roma come contro la Juve. Ne è convinto il tecnico dell’Inter, Frank De Boe,r che può di nuovo contare su Joao Mario. Il portoghese tornerà a guidare il centrocampo nerazzurro all’Olimpico, in un big match dall’esito non scontato.

“La Roma è fortissima – avverte De Boer – se non ci faremo trovare pronti, per noi sarà una partita difficilissima”. Qualità, imprevedibilità che l’allenatore olandese riconosce soprattutto in Francesco Totti: “Un grande giocatore, difficile da marcare che può segnare in qualsiasi momento”. L’allenatore dell’Inter chiede massima concentrazione. Vuole espugnare l’Olimpico, sfatando un tabù che dura da otto anni, voltando subito pagina dopo la sconfitta in Europa. “Ho parlato dell’atteggiamento di Praga – dice il tecnico alla vigilia – con tutta la squadra. Non voglio più si ripeta. La partita deve iniziare prima del fischio d’inizio. Bisogna concentrarsi per tempo, anche un giorno prima. Perché quando l’arbitro fischia è già tardi. Voglio vedere lo stesso atteggiamento in ogni gara”. De Boer pretende professionalità e impegno. E per la quinta partita consecutiva non convoca Marcelo Brozovic. Il croato, già sotto stretta osservazione, ha postato alcuni selfie con la fidanzata mentre i compagni di squadra perdevano a Praga. Gesto inopportuno che oltre a scatenare la rabbia dei tifosi sul web, lo ha condannato a restare a Milano.

“I miei giocatori – spiega De Boer – devono capire che i social network sono molto importanti ma anche molto pericolosi. Devono capire quando usarli. E in quel momento non era giusto pubblicare quelle immagini. Mi ricordo di un portiere dell’Ajax che una volta usò snapchat all’intervallo di una partita? fu una cosa incredibile”. L’olandese non transige e cerca di riprendersi in mano l’Inter. A Roma i nerazzurri scenderanno in campo con la squadra titolare, l’undici che ha fatto vedere buone cose in campionato. Oltre a Joao Mario, si rivedranno Miranda, Santon, Perisic e Icardi. Giocatori che hanno potuto rifiatare grazie ad turnover in Europa League. “Vogliamo vincere sempre – spiega il tecnico – ma devo scegliere i giocatori anche per come stanno fisicamente e alcuni non sono pronti a giocare ogni tre giorni. Se li costringo a forzare rischio inutili infortuni”.

La difesa dell’Inter sarà messa a dura prova dall’attacco della Roma, il migliore della Serie A con ben quattordici gol. Icardi e Perisic, dovranno approfittare delle difficoltà di quella giallorossa, forse il punto debole della squadra di Spalletti. L’Inter, terza in classifica con un punto di vantaggio sulla Roma, deve vincere anche per non ampliare il distacco da Juventus e Napoli. De Boer non vuole distrazioni ed evita di soffermarsi troppo sull’ipotesi di un ritorno di Moratti alla presidenza: “E’ la prima volta che ne sento parlare. Sono concentrato nel preparare una partita molto importante. Il resto, per ora, non mi interessa”.

Immagine 1 di 51
  • Calciomercato Inter, ultim'ora: Icardi, la notizia clamorosaCalciomercato Inter, ultim'ora: Icardi, la notizia clamorosa
  • Calciomercato Inter, ultim'ora. Gabbiadini, Icardi, Nasri, Luiz Gustavo. Le ultimissime. Icardi nella foto Ansa
  • Calciomercato Inter, Icardi non gioca col Psg: accordo con Napoli?
  • Icardi video gol Inter-Napoli: fuorigioco? VIDEO e FOTO
  • Frosinone-Inter 0-1, pagelle-highlights: Mauro Icardi gol
  • Frosinone-Inter in diretta su BlitzQuotidiano. Icardi nella foto Ansa
  • Inter-Palermo 3-1, il gol di Perisic che ha chiuso la partita
  • Icardi nella foto Ansa
  • Icardi nella foto Ansa
  • Icardi nella foto Ansa
  • Icardi nella foto Ansa
  • Inter, Icardi nella foto Ansa
  • Icardi nella foto Ansa
  • Verona - Inter, Icardi nella foto Ansa
  • Verona - Inter, Icardi nella foto Ansa
  • Icardi nella foto Ansa
  • Verona - Inter, Icardi nella foto Ansa
  • Verona - Inter, Icardi nella foto Ansa
  • Inter - Chievo, Icardi nella foto LaPresse
  • Inter - Chievo, Icardi nella foto LaPresse
  • Mauro Icardi nella foto LaPresse
  • Il gol di Rodrigo Palacio
  • Il gol di Palacio
  • Icardi nella foto Ansa
  • Inter - Chievo, Icardi nella foto LaPresse
  • Lazio-Inter, espulsione Marchetti e rigore sbagliato Icardi (foto Ansa)
  • Il gol di Hernanes e la posizione di Medel (foto da video YouTube)
  • Hernanes (LaPresse)
  • Icardi nella foto Ansa
  • Inter. Mauro Icardi non esulta: "L'ho deciso col mio procuratore"
  • Icardi nella foto Ansa
  • (foto Ansa)
Immagine 1 di 51