Blitz quotidiano
powered by aruba

YouTube, Juan Jesus copre bambino infreddolito e commuove…

MILANO – YouTube, impazza sul web il video con protagonista Juan Jesus: il calciatore dell’Inter ha commosso la rete coprendo un bambino infreddolito al momento del fischio d’inizio della partita tra i nerazzurri e la Juventus.

L’Inter si è allenata sotto gli occhi dello stato generale del club. Nel pomeriggio ad Appiano Gentile sono arrivati il CEO Michael Bolingbroke, il ds Piero Ausilio, il CFA Giovanni Gardini, il Corporate Director Michael Williamson e il club manager Dejan Stankovic. Sorrisi e strette di mano dopo la buona prestazione in Coppa Italia contro la Juventus. La società resta vicina alla squadra sperando in una vittoria in campionato domenica a San Siro contro il Palermo.

Probabili formazioni di Inter-Palermo.
Inter (4-3-3): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 25 Miranda, 24 Murillo, 55 Nagatomo; 77 Brozovic, 17 Medel, 7 Kondogbia; 44 Perisic, 9 Icardi, 23 Eder (30 Carrizo, 46 Berni, 5 Juan Jesus, 12 Telles, 21 Santon, 27 Gnoukouri, 83 Melo, 8 Palacio, 11 Biabiany, 22 Ljajic, 97 Manaj) All.: Mancini Indisponibili: 10 Jovetic Squalificati: nessuno Diffidati: 7 Kondogbia, 8 Palacio.

Palermo (3-5-2): 70 Sorrentino, 2 Vitiello, 12 Gonzalez, 4 Andelkovic, 77 Morganella, 10 Hiljemark, 25 Maresca, 24 Cristante, 97 Pezzella, 20 Vazquez, 11 Gilardino (1 Posavec, 15 Cionek, 23 Struna, 3 Rispoli, 16 Brugman, 18 Chocev, 28 Jajalo, 8 Trajkovski, 21 Quaison, 9 Bentivegna, 99 Djurdjevic, 22 Balogh). All. Iachini. Squalificati: nessuno. Diffidati: Goldaniga, Vazquez, Chochev. Indisponibili: Goldaniga, Lazaar. Arbitro: Russo di Nola Quote Snai: 1,28; 5,50; 11,00.

Immagine 1 di 4
  • YouTube, Juan Jesus copre bambino infreddolito e commuove il webYouTube, Juan Jesus copre bambino infreddolito e commuove il web
  • YouTube, Juan Jesus copre bambino infreddolito e commuove il web
  • YouTube, Juan Jesus copre bambino infreddolito e commuove il web
  • YouTube, Juan Jesus copre bambino infreddolito e commuove il web
Immagine 1 di 4

Riportiamo di seguito il video da YouTube.