Blitz quotidiano
powered by aruba

Italia-Spagna ottavi di finale Euro 2016: orario in tv

ROMA – Sarà Italia-Spagna agli ottavi di finale di Euro 2016. La partita degli azzurri si giocherà a Saint-Denis, allo Stade de France, lunedì 27 giugno alle ore 18:00.

Gli eventuali quarti di finale dell’Italia verranno poi disputati contro la vincente dell’ottavo di finale tra la prima del gruppo C (Germania) e una delle terze qualificate dei gruppi A, B o F (potenzialmente Albania, Slovacchia e Islanda/Portogallo/Austria).

La Spagna nel girone D si è classificata al secondo posto dopo aver vinto nell’esordio contro la Repubblica Ceca per 1-0 e nella seconda partita contro Turchia per 3-0. Ma la sconfitta contro la Croazia (1-2) le è costata la vittoria del girone.

PRECEDENTI ITALIA-SPAGNA

I 31 confronti tra Spagna e Italia contano 20 amichevoli, 5 gare valevoli per i Campionati Europei(compresa una finale), 3 per i Mondiali (anche se in realtà due caddero nella stessa edizione, quella del 1934) e una per la semifinale dell’ultima Confederation Cup.

IL PRIMO INCROCIO – Risale al 9 marzo 1924, si giocò a Milano, al Campo di Viale Lombardia: la partita finì 0-0. L’anno dopo, il 14 giugno 1925, la sfida si rinnovò, stavolta al Mestalla di Valencia con la vittoria degli spagnoli per 1-0. A segnare la rete decisiva fuErrazquin, il primo marcatore nella storia dei confronti tra Italia e Spagna.

AI MONDIALI – Le due nazionali hanno incrociato i tacchetti tre volte: la prima durante laCoppa Rimet del 1934, per la gara dei quarti di finale: al Comunale di Firenze la gara del 31 maggio terminò 1-1, rendendo necessaria la ripetizione (rigiocata il giorno dopo) e vinta poi 1-0 dagli azzurri con gol di Giuseppe Meazza contro le Furie Rosse prive del mitico portiere Zamora. Giusto sessant’anni dopo, ancora contro, ancora per i quarti di finale adUSA 1994: la nazionale di Sacchi, nella partita ricordata anche per la gomitata di Tassottia Luis Enrique, si impose per 2-1 con gol decisivo di Roberto Baggio a 3′ dalla fine.

Il primo di cinque precedenti risale al 12 giugno 1980: nella rassegna casalinga, l’Italia pre-mundial di Enzo Bearzot impattò per 0-0 a San Siro nella gara del girone preliminare che avrebbe poi dato accesso alla finale; otto anni più tardi, negli europei tedeschi, un gol di Vialli fu sufficiente ad ottenere i primi due punti nel girone di qualificazione. Il primo successo spagnolo arriva nei quarti di finale ad Euro 2008: gli uomini di Aragones, che poi avrebbero vinto la Coppa, ebbero la meglio solo ai rigori dopo lo 0-0 maturato al termine dei supplementari. Gli ultimi due precedenti risalgono all’ultima edizione degli Europei: Spagna e Italia si ritrovarono prima nel girone (finì 1-1) e poi in finale, in una gara senza storia finita 4-0 per i campioni in carica. L’ultima sfida, il 24 marzo del 2016, si è finita 1-1 con il gol di Insigne.

OTTAVI DI FINALE EURO 2016

1) Sabato 25 giugno ore 15:00 SVIZZERA – POLONIA 1-1 (4-5 dcr)

2) Sabato 25 giugno ore 21:00 CROAZIA – PORTOGALLO 0-1

3) Sabato 25 giugno ore 18:00 GALLES – IRLANDA DEL NORD 1-0

4) Domenica 26 giugno ore 21:00 UNGHERIA – BELGIO 0-4

5) Domenica 26 giugno ore 18:00 GERMANIA – SLOVACCHIA 3-0

6) Lunedì 27 giugno ore 18:00 ITALIA – SPAGNA (Stade de France, St-Denis)

7) Domenica 26 giugno ore 15:00 FRANCIA – IRLANDA (Parc Ol, Lione)

8) Lunedì 27 giugno ore 21:00 INGHILTERRA – ISLANDA (Allianz Riviera, Nizza).

 

QUARTI DI FINALE EURO 2016

1) Giovedì 30 giugno ore 21:00 POLONIA – PORTOGALLO

2) Venerdì 1 luglio ore 21:00 GALLES – BELGIO

3) Sabato 2 luglio ore 21:00 GERMANIA –

4) Domenica 3 luglio ore 21:00 FRANCIA –

 

Immagine 1 di 26
  • Euro 2016, France Football snobba Italia: nessun calciatore nella top 11
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • Italia-Svezia 1-0. Video gol highlights, foto e pagelle (la gioia di Eder nella foto Ansa)
  • EPA/ARMANDO BABANI
  • ANSA
  • Graziano Pellè segna il 2-0 EPA/SERGEY DOLZHENKO
  • Emanuele Giaccherini segna l'1-0 EPA/CJ GUNTHER
  • Graziano Pellè segna il 2-0 EPA/MAST IRHAM
  • Buffon un attimo prima di spaccarsi la schiena per esultare EPA/SERGEY DOLZHENKO
  • Giaccherini esuta dopo aver segnato l'1-0 EPA/ROBERT GHEMENT
  • Italia-Svezia orario, a che ora gioca la nazionale
Immagine 1 di 26