Blitz quotidiano
powered by aruba

Italia-Spagna, streaming – diretta tv: dove vedere Nazionale

UDINE – Italia-Spagna, streaming – diretta tv: dove vedere Nazionale. Diretta tv su Rai 1 e diretta streaming sul sito ufficiale della tv di Stato.
Italia-Spagna, cliccare qui per la diretta testuale della partita amichevole della Nazionale Italiana.

Queste le formazioni ufficiali di Italia-Spagna.

Italia: Gigi Buffon, Darmian, Bonucci, Astori, Alessandro Florenzi, Thiago Motta, Parolo, Giaccherini, Candreva, Pellè, Eder.

Spagna: De Gea, Juanfran, Piquè, Ramos, Azpilicueta, San Josè, Fabregas, Thiago Alcantara, Mata, Morata, Aduriz.

E’ una nazionale senza 10 quella che si appresta ad affrontare in amichevole giovedì prossimo Spagna e il martedì successivo la Germania. Oggi, secondo giorno di raduno a Coverciano, sono stati assegnati i numeri di maglia, nessun giocatore dei 27 convocati ha preso la numero 10. Non Bernardeschi, uno dei debuttanti, che pure nella Fiorentina veste proprio il 10 che è stato di Antognoni e Baggio, e invece in azzurro il talento viola ha il 29. Non Jorginho, il centrocampista del Napoli, pure lui all’esordio, che ha il numero 14. Neanche Thiago Motta, ritornato in azzurro dopo un periodo di assenza, che ha la maglia numero 8. Insomma, un’Italia senza 10, certi giocatori però hanno mantenuto i numeri che hanno nei club, come Lorenzo Insigne (altro ritorno) che, come nel Napoli, indossa anche in Nazionale la maglia numero 11.

E’ terminata, positivamente, la bonifica dello stadio Friuli di Udine, ed è dunque tutto pronto per ospitare l’amichevole tra Italia e Spagna. Le unità cinofile antiesplosivo della Polizia di Stato, in arrivo dall’aeroporto di Venezia, hanno cominciato alle 16 l’ultimo controllo dell’impianto, prima dell’apertura dei cancelli al pubblico, fissata per le 18.30. Fino al fischio d’inizio dell’incontro, tuttavia, lo stadio sarà presidiato dall’alto anche da un elicottero, anche questo della Polizia di Stato di Venezia. L’allerta sicurezza, con i livelli di attenzione innalzati ulteriormente dopo gli attacchi di Bruxelles, ha indotto la Questura di Udine, che gestisce l’ordine pubblico, a rafforzare i controlli con un contingente di 150/200 persone tra Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale, impiegate per garantire la sicurezza allo stadio e in città. Il centro cittadino è controllato in maniera discreta da rappresentanti delle forze dell’ordine, in particolare dedicate a presidiare il ritiro delle due Nazionali. Gli spostamenti delle squadre sono direttamente seguiti dalle forze di Polizia.

Immagine 1 di 6
  • Italia-Spagna, le formazioni ufficiali
  • Antonio Conte (foto Ansa)
  • Antonio Conte (foto Ansa)
  • Antonio Conte (foto Ansa)
  • Antonio Conte (foto Ansa)
  • Antonio Conte (foto Ansa)
Immagine 1 di 6