Italia

Italia-San Marino streaming – diretta tv, dove vederla (orario 21.30)

Italia-San Marino streaming - diretta tv, dove vederla (orario 21.30)

Italia-San Marino streaming – diretta tv, dove vederla (orario 21.30)
foto ansa

Italia-San Marino IN DIRETTA TV, ORARIO, DOVE VEDERLA IN STREAMING, DOVE VEDERLA SU PC (CLICCARE QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLA PARTITA) –   Italia-San Marino (orario 21.30), partita valida come amichevole internazionale di preparazione alle qualificazioni ai prossimi campionati Mondiali di calcio, verrà trasmessa in diretta tv su Rai 1, in chiaro, alle ore 21.30 e Italia-San Marino sarà trasmessa in diretta streaming sul sito internet della Rai al seguente indirizzo.

Italia-San Marino, le formazioni ufficiali dell’amichevole internazionale.
ITALIA – Scuffet, D’Ambrosio, Caldara, Ferrari, Conti, Baselli, Gagliardini, Berardi, Lapadula, Petagna, Chiesa.

SAN MARINO – Benedettini, Cesarini, Cevoli, Biordi, Brolli, Cervellini, Golinucci, Hirsch, Vitaioli, Tosi, Rinaldi.

Soddisfatto del ricambio generazionale in atto nell’Italia del pallone: è il risultato di cui Gian Piero Ventura va più fiero dopo quasi un anno della sua gestione da commissario tecnico. La cosiddetta Nazionale sperimentale (“Ma io la chiamo semplicemente Nazionale”) affronterà in amichevole a Empoli il San Marino, a conclusione del quarto stage stagionale. “Questa partita è la conseguenza del lavoro che abbiamo finora fatto – ha detto Ventura – altrimenti questo lavoro sarebbe stato solo fine a se stesso e virtuale. Avrei preferito anche un avversario più forte perché mai come stavolta il risultato è l’ultima cosa che conta”. L’unico titolare annunciato è il portiere Scuffet, gli altri li deciderà dopo i prossimi allenamenti, anche perché Caldara ha un fastidio fisico e non è il solo”

Ventura lancia l’allarme e riguarda il reparto difensivo della Nazionale: non tanto per l’amichevole dell’Italia sperimentale, quanto per gli imminenti impegni della Nazionale maggiore.

“Il mio augurio è che i tre difensori della Juventus possano durare il più a lungo possibile – l’auspicio del ct azzurro – ci ho parlato anche di recente, ho ottenuto da loro massima disponibilità considerando che la finale Champions ci sarà da affrontare in amichevole l’Uruguay: una gara importante, cui tengo molto, perché batterlo significherebbe risalire ulteriori posizioni nel ranking ed entrare tra le prime dieci Nazionali al mondo, risultato che ci manca da tempo”.

Ma là dietro l’Italia soffre, ha i giocatori più o meno contati: “le alternative a Bonucci, Chiellini e Barzagli, sono Rugani e Romagnoli, ma entrambi – ha sottolineato Ventura – hanno problemi fisici. Per questo oltre a Caldara terrò fino all’11 giugno anche Conti”.

L’emergenza riguarda anche gli esterni considerando i forfait di Florenzi, Zappacosta e Emerson. Non solo: Ventura ha anche raccontato che Darmian non potrà aggregarsi fino al 5 giugno: “Questo perché Mourinho dopo la finale di Europa League ha “imposto” ai propri giocatori almeno dieci giorni di riposo assoluto. Una scelta bizzarra, ma dobbiamo prenderne atto”.

To Top