Blitz quotidiano
powered by aruba

Juventus – Napoli 1-0, pagelle-highlights: Zaza gol decisivo

TORINO – Juventus-Napoli 1-0 (0-0). Le pagelle della sfida scudetto valida per la venticinquesima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A. La Juventus ha superato il Napoli ed è prima in classifica con un punto di vantaggio sulla squadra di Maurizio Sarri.

Juventus (4-4-2): Buffon 6.5, Lichtsteiner 6, Barzagli 7, Bonucci 6.5 (8′ st Rugani 6), Evra 6.5, Cuadrado 6.5, Khedira 6, Marchisio 6, Pogba 6.5, Morata 5.5 (13′ st Zaza 7), Dybala 5.5 (42′ st Alex Sandro 6.5). (25 Neto 34 Rubinho 11 Hernanes 20 Padoin 27 Sturaro 37 Pereyra 39 Favilli 46 Romagna). All. Allegri 7.

Napoli (4-3-3): Reina 6, Hysaj 6, Albiol 5.5, Koulibaly 6.5, Ghoulam 6, Allan 6 (45′ st Gabbiadini sv), Jorginho 5, Hamsik 5.5, Callejon 5, Higuain 5, Insigne 5.5 (32′ st Mertens sv). (1 Rafael 22 Gabriel 33 Strinic 6 Valdifiori 11 Maggio 18 Regini 19 David Lopez 21 Chiriches 77 El Kaddouri 94 Chalobah). All. Sarri 5.5. Arbitro: Orsato di Schio 6.5. Reti: nel st 43′ Zaza Angoli: 4-3 per la Juventus. Recupero: 1′ e 3′. Ammoniti: Callejon per comportamento non regolamentare (fallo di mano), Pogba e Marchisio per gioco scorretto. Spettatori: 41.305, incasso 2.106.830 euro.

“Mi sono reso conto dell’importanza dl gol appena l’ho fatto. Il campionato non è ancora finito, il Napoli è molto forte però adesso siamo davanti, dipende solo da noi e siamo molto contenti”.

Simone Zaza match winner di Juve-Napoli è al settimo cielo per il gol che permette ai bianconeri il sorpasso in vetta alla classifica: “I record danno delle soddisfazioni – le sue parole a Mediaset Premium – ma l’obiettivo è vincere il campionato. Abbiamo battuto la prima in classifica ma adesso siamo noi i più forti”.

Grandi festeggiamenti con Morata? “A me viene da ridere perché non mi sento in competizione con gli altri attaccanti, ho un bellissimo rapporto con tutti i miei compagni di reparto, specialmente con Alvaro: stiamo tutto il giorno insieme ed è il primo che esulta quando segno. Un gol per avere più spazio? Io spero sempre di mettere in difficoltà il mister e di farmi trovare pronto ogni volta che vengo chiamato in causa”.

** Il GOL ** – 43′ st: Zaza riceve palla da Evra, si gira e di sinistro trafigge Reina, beffato dalla deviazione di Albiol.
Video highlights da Twitter.

Juve-Napoli è stata decisa da questa rete di Simone Zaza. L’ex Sassuolo è entrato in campo al posto di Morata e si è preso la sfida scudetto.

La giocata più bella della prima frazione da gioco è stata quella con cui Leonardo Bonucci ha tolto miracolosamente la palla dalla testa di Higuain.

La coreografia dello Juventus Stadium poco prima il fischio d’inizio di Juventus-Napoli.

Questo il clima che attende il Napoli…

Pubblicato da Spazio Napoli su Sabato 13 febbraio 2016

Immagine 1 di 26
  • Gonzalo Higuain nella foto AnsaGonzalo Higuain nella foto Ansa
  • Gonzalo Higuain nella foto Ansa
  • Gonzalo Higuain nella foto Ansa
  • Gonzalo Higuain nella foto Ansa
  • Gonzalo Higuain nella foto Ansa
  • Gonzalo Higuain nella foto Ansa
  • Gonzalo Higuain nella foto Ansa
  • Higuain nella foto Ansa
  • Juventus - Napoli, Sarri nella foto Ansa
  • Juventus, Allegri nella foto Ansa
  • Juventus, Allegri nella foto Ansa
  • Juventus, Allegri nella foto Ansa
  • Juventus, Allegri nella foto Ansa
  • Juventus, Allegri nella foto Ansa
  • Juventus, Allegri nella foto Ansa
  • Allegri nella foto Ansa
  • Allegri nella foto Ansa
  • Allegri nella foto Ansa
  • Allegri nella foto Ansa
  • Allegri nella foto Ansa
Immagine 1 di 26