Juventus

Calciomercato Juventus, Allegri: “Morata? Ecco cosa…”

Calciomercato Juventus, Allegri: "Morata? Ecco cosa..."

Calciomercato Juventus, Allegri: “Morata? Ecco cosa…” (foto Ansa)

TORINO – Calciomercato Juventus. “La Juventus è l’ambiente ideale per Morata per crescere”. Non ha dubbi Massimiliano Allegri, e lo ha detto chiaramente anche all’attaccante spagnolo per convincerlo a restare in bianconero.

“Lui ha annuito, speriamo abbia capito – ha sorriso l’allenatore durante la presentazione del rinnovo triennale di sponsorizzazione con Samsung -. Morata ha bisogno di stare ancora alla Juve perché questo è uno dei club più importanti al mondo. Alvaro deve crescere dal punto di vista dell’equilibrio e della forza, ha ancora 23 anni. Alla Juve è cresciuto ma deve farlo ancora. E’ l’ambiente ideale”.

Allegri ha aggiunto che “la società sta facendo mercato e sta vigilando sulle alternative, ma abbiamo un parco attaccanti giovane. Prima della finale di coppa Italia – ha raccontato – guardavo i tavoli a cena: abbiamo dieci ragazzi nati negli anni 90 e dieci più anzianotti. E’ un buon mix. E’ normale che i giovani devono migliorare a livello mentale”.

“Il campionato deve rimanere il primo obiettivo, vincere il sesto titolo diventerebbe un fatto straordinario e questo ci deve dare grande stimolo quando ripartiremo. In Champions sicuramente bisogna superare il girone, poi dall’ottavo sono praticamente partite secche e serve un pochino di fortuna”:

Massimiliano Allegri detta così i traguardi alla sua Juventus per la prossima stagione, spiegando che “quest’anno faremo una preparazione diversa. L’anno scorso siamo partiti in ritardo e la responsabilità è mia. Stavolta – ha spiegato durante la presentazione del rinnovo triennale della partnership fra Juventus e Samsung – non abbiamo la Supercoppa italiana in mezzo alla preparazione, e all’Europeo non tutti potranno arrivare in finale.

Il 21 e 28 agosto avremo le prime due giornate di campionato e poi la sosta per le nazionali, quindi non avrò fretta di mettere in campo chi non è al top”.

 

To Top