Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Juventus, Bonucci: clamorosa offerta del Manchester City

CALCIOMERCATO JUVENTUS, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Juventus: le ultime notizie, le trattative, gli acquisti e le cessioni

TORINO – CALCIOMERCATO JUVENTUS, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Juventus: le ultime notizie, le trattative, gli acquisti e le cessioni. No al Manchester City per Bonucci: rifiutati 45 milioni. Sette milioni a stagione per cinque anni, con la prospettiva di generosi bonus: Pep Guardiola sa incantare con le parole, ma sa anche essere concreto e così ha fatto pervenire a Leonardo Bonucci questa offerta.

Come spiega Tuttosport: A completare l’opera ha inviato una proposta anche alla Juventus: 45 milioni per il cartellino del difensore, straordinario protagonista degli Europei in azzurro. Due belle cannonate alla forza di volontà del giocatore e del club che, tuttavia, hanno risposto quasi all’unisono con un «no, grazie».

Non è da escludere che nei prossimi mesi seguirà una blindatura contrattuale di Bonucci che ha un accordo con scadenza al 30 giugno 2020 e ingaggio da 3.5 a stagione. A questo punto è logico attendersi un adeguamento fino al 2021 e un ritocco dell’ingaggio con l’equiparazione a quelli dei top, categoria alla quale Bonucci appartiene. Non si arriverebbe mai alle cifre offerte dal City, ma sarebbe un’ulteriore consacrazione bianconera per il difensore.

CALCIOMERCATO JUVENTUS, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Juventus: le ultime notizie, le trattative, gli acquisti e le cessioni. Capitolo Pogba. Non è certo un segreto. José Mourinho vuole portare Paul Pogba al Manchester United. E il tecnico portoghese è pronto a tutto pur di convincere la Juventus (offerta da oltre 100 milioni) e il calciatore francese. Mourinho in conferenza stampa non si nasconde: “Ho indicato quattro priorità per la squadra. Tre operazioni sono state concluse. Manca la quarta. Dobbiamo lavorare con impegno per centrarla tutti insieme: io, il direttore Woodward, i proprietari del club. Quando sarà finito il mercato fondamentale, comincerà quello supplementare per arricchire la rosa e magari sfoltire la rosa. Voglio gente che non consideri il quarto posto come l’obiettivo di partenza”. Un messaggio chiaro: serve il quarto acquisto: Paul Pogba.