Juventus

Calciomercato Juventus, ultime notizie: Fabinho, Bernardeschi, Schick, le trattative

Calciomercato Juventus, ultime notizie: Fabinho, Bernardeschi, Schick, le trattative

calciomercato juventus, calciomercato juve, juve acquisti, juve trattative, juve mercato, juventus iniesta, juventus notizie, juventus news, juventus schick, juventus, bernardeschi, juventus de fabinho, juve trattative, juve trattative in tempo reale, calciomercato juve in tempo reale

Calciomercato Juventus, ultime notizie: Fabinho, Bernardeschi, Schick, le trattative

Calciomercato Juventus, ultime notizie: Fabinho, Bernardeschi, Schick, le trattative (Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS IN TEMPO REALE: ULTIME NOTIZIE – La Juventus 2017-2018 continuerà ad essere stellare. I bianconeri stanno pensando a un tris di assi: Fabinho (Monaco), Bernardeschi (Fiorentina) e Schick (Sampdoria).

Sono tre trattative diverse ma ugualmente onerose per le pur generose casse della Juventus. I bianconeri sono in vantaggio per Fabinho.

Il campione del Monaco sarebbe rimasto impressionato dal gioco della Juventus nel doppio confronto Champions con i bianconeri. La Juventus per aggiudicarselo dovrà sborsare più di 40 milioni di euro.

Quaranta milioni è la cifra che è stata offerta alla Fiorentina per arrivare a Bernardeschi. Talentuoso fantasista che è stabilmente nel giro della Nazionale Italiana di Giampiero Ventura.

Ultimo nome, ma non per importanza, è Patrik Schick. La Juventus sarebbe disposto ad offrire 25 milioni di euro e potrebbe decidere anche di acquistarlo per poi tenerlo a crescere, per un altro anno, tra le fila della Sampdoria. Una operazione di calciomercato sul modello di quella per Caldara, calciatore acquistato e poi lasciato a maturare all’Atalanta.

CALCIOMERCATO JUVENTUS IN TEMPO REALE: ULTIME NOTIZIE – ”Alla Juve sì ma solo tra un anno”. Mattia Caldara lo ha ribadito oggi a Coverciano dove sta partecipando al quarto stage azzurro organizzato da Ventura. ”Ho già sottoscritto un contratto coi bianconeri – ha spiegato il difensore dell’Atalanta rivelazione – ma sono già d’accordo che resterò un altro anno a Bergamo per migliorarmi ed essere più pronto per la Juve”. Meno chiaro il futuro di Andrea Conti, pure lui consacratosi con Gasperini: ”Sarei felice di restare, l’Atalanta è una famiglia però mi farebbe piacere anche fare un’esperienza in una grande. Vedremo cosa dirà il mercato”.

To Top