Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Juventus, ultime notizie: Gabigol ci siamo

CALCIOMERCATO JUVENTUS, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Juventus: le ultimissime, le trattative, gli acquisti e le cessioni. La Juve per rinforzare il suo attacco sta puntando forte su Gabigol e lo stesso attaccante brasiliano lo ha confermato. Quest’oggi il classe ’96 del Santos ha parlato in conferenza stampa al fianco di Gabriel Jesus e Gabigol ha cercato di sviare alle domande sul suo futuro, ma ha fatto capire che la trattativa con la Juve c’è ed è reale: “Adesso sono concentrato sulla Selecao, andiamo a caccia dell’oro Olimpico e adesso avremo un’amichevole per testare la condizione.

Prima di partire stavo partecipando attivamente alla trattativa con Santos e Juve, ma nel momento in cui sono venuto qui ho lasciato tutto in mano a mio padre e al mio procuratore. A breve sarà presa una decisione. Ascoltare Neymar è molto importante per me, però non sono stato ancora ceduto. Ad oggi sono un giocatore del Santos e sono felice di rappresentare il mio club qui nella Selecao”.

CALCIOMERCATO JUVENTUS, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Juventus: le ultimissime, le trattative, gli acquisti e le cessioni.  La Juventus e il Manchester United hanno trovato un accordo per il trasferimento in Inghilterra di Paul Pogba. Le manovre per portare Paul da Mourinho proseguono senza sosta; con più dinamismo dopo il vertice di martedì pomeriggio a Milano tra l’a.d. bianconero Beppe Marotta, il manager del calciatore Mino Raiola ed Ed Woodward, a.d. e vicepresidente dello United, collegato in conference call. Nell’incontro andato in scena a Palazzo Parigi, gli inglesi si sono detti disponibili ad alzare l’offerta fino a 110 milioni di euro, un passo in avanti rispetto alle richieste iniziali del club bianconero, che ne chiedeva 120 per lasciar partire il francese. E per l’accordo è ormai questione di ore. Intanto Zidane spera ancora di avere Pogba al Real. Almeno a parole. “Fino al 31 agosto può succedere di tutto – afferma Zizou dagli Stati Uniti – A tutti piace Pogba, è un grande giocatore e quando sei il Real vuoi sempre i migliori. Però oggi non è del Madrid, è della Juventus”.