Blitz quotidiano
powered by aruba

Calciomercato Juventus, ultimissime Higuain: ecco dove prendere i soldi

TORINO – CALCIOMERCATO JUVENTUS, ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE. Calciomercato Juventus: le ultimissime, le ultime notizie, le trattative, gli acquisti e le cessioni. Alla Juventus servono circa 95 milioni di euro per comprare Gonzalo Higuain. La clausola rescissoria del centravanti argentino col Napoli è infatti fissata a quota 94,7 milioni. Dove trovare i soldi? Non solo dalla cessione di altri giocatori, ma anche da un possibile risarcimento multimilionario dalla Figc per gli scudetti revocati dopo Calciopoli.

Ecco la storia nel dettaglio.

Circa mezz’ora di dibattimento, tanto è durato quello che probabilmente sarà ricordato come l’ultimo atto della vicenda Calciopoli, in attesa di una decisione che sara’ presa solo dopo l’estate, a nuovo campionato in corso. Innanzi alla I Sezione Ter del Tribunale amministrativo regionale del Lazio (presidente Germana Panzironi, relatore Alessandro Tommasetti), da una parte la Juventus e la sua richiesta risarcitoria di oltre 440 milioni per danni, dall’altra Figc e Inter a difendersi da quello che è ritenuto non solo un ricorso “infondato” ma anche un risarcimento “astronomico”.

Oggetto del contendere, la mancata revoca all’Inter dello scudetto del 2005/06. Il club bianconero, rappresentato dal pool di avvocati coordinati da Luigi Chiappero e dal consulente amministrativo del club, Pasquale Landi, lamenta una “disparità di trattamento” tra la Juventus e l’Inter, il quale, a seguito della relazione del 2011 del procuratore federale, Stefano Palazzi, sarebbe dovuta incorrere a un provvedimento disciplinare simile a quello riservato ai bianconeri: “Il punto principale – spiega Landi al termine dell’udienza – è che a fronte di una situazione dove l’Inter ha avuto lo scudetto per scorrimento della graduatoria a seguito di una sanzione sportiva inflitta dagli organi di giustizia sportiva, successivamente, quando anche sono stati accertati illeciti sportivi prescritti, il Consiglio federale della Figc non ha adottato alcun provvedimento”. In virtù di ciò la Juventus ha chiesto un risarcimento per danni di oltre 440 milioni di euro, conseguente al diniego di revoca dello scudetto assegnato ai nerazzurri per la stagione 2005/06.

“Le disparità di trattamento in questo processo ci sono state e credo che se qualcuno le voglia rivedere non sia così difficile farlo”, spiega l’avvocato Chiappero. A rispondere ai bianconeri, l’avvocato della Figc, Luigi Medugno, oggi assistito dai legali Angeletti e Mazzarelli: “La richiesta della Juventus – precisa l’avvocato della Federcalcio – è astronomica anche in ragione della debolezza degli argomenti giuridici che la supportano. La Figc resiste dunque a una richiesta risarcitoria che ritiene infondata”. Nei mesi scorsi, il presidente federale Carlo Tavecchio aveva espressamente parlato di ‘lite temeraria’, lasciando intendere possibili controazioni se il Tar avesse detto no alla richiesta Juve. A intervenire all’udienza, anche l’Inter assistita dall’avvocato Luisa Torchia, la quale a dibattimento ha sintetizzato la causa della Juve come “puro antagonismo sportivo portato nelle aule dei tribunali”. “L’Inter non c’entra niente – ha poi aggiunto Torchia all’uscita dal Tar – la posizione della Juventus è inammissibile e infondata. Dal Tar ci aspettiamo che faccia il suo lavoro”. Da segnalare anche l’intervento di un’associazione di soci della Juventus, denominata ‘Giù le mani dalla Juve’. La sentenza del Tribunale è attesa non prima di 45 giorni.

Immagine 1 di 12
  • Calciomercato Juventus, ultime notizie: Higuain senza lo sconto ma...Calciomercato Juventus, ultime notizie: Higuain senza lo sconto ma...
  • Calciomercato Napoli, ultime notizie Higuain via? Callejon dice...ANSA/CIRO FUSCO
  • Calciomercato Napoli, ultim’ora: addio Higuain, ecco il sostituto
Immagine 1 di 12