Juventus

Champions, Roberto Mancini: “Juventus può passare il turno”

Champions, Roberto Mancini: "Juventus può passare il turno"

Roberto Mancini Ansa/Daniel Dal Zennaro

MILANO – “Ogni partita è storia a sé e non credo che in Champions la Juve giocherà come con il Napoli. Credo sia una sfida aperta e può passare il turno” contro il Barcellona: lo dice l’ex allenatore dell’Inter Roberto Mancini intervistato da Telelombardia.

Il tecnico è convinto che la partita tra la Juventus e il Napoli di domani in Coppa Italia sarà diversa rispetto a quella di campionato di domenica sera.

“Non è una partita così semplice – spiega – e il 3-1 è un risultato importante, ma non sono le stesse partite del campionato. Anche noi l’anno scorso poi abbiamo fatto meglio al ritorno. Abbiamo vinto 3-0 e meritavamo di passare di noi”.

Mancini si complimenta per il campionato della Roma, applaude Simone Inzaghi, ammette una passione per De Rossi (“ho provato sempre a portarlo via dalla capitale”) e per il suo futuro esclude il Milan e pensa all’estero: “Se mi capita qualcosa all’estero credo sia una buona cosa”.

To Top