Juventus

Gigi Buffon e la maledizione Champions, una FOTO spiega perché non l’ha mai vinta

Gigi Buffon e la maledizione Champions, una FOTO spiega perché non l'ha mai vinta

Gigi Buffon e la maledizione Champions, una FOTO spiega perché non l’ha mai vinta

TORINO – La maledizione Champions di Gigi Buffon ha una data e una foto: 12 maggio 1999. E la Juventus non c’entra. A poche ore dalla tremenda delusione di Cardiff, dove il Real Madrid ha vinto 4-1 negando ancora una volta la Coppa dalle Grandi Orecchie al portierone bianconero e della Nazionale (unico trofeo a non aver vinto), sul web è iniziata a girare una strana voce: Buffon non vincerà mai la Champions perché ha fatto parte di una squadra “maledetta”, il Parma 1999.

Squadra maledetta? Alla spiegazione ci crede anche Matteo Salvini: quel Parma, allenato da Malesani, vinse la Coppa Uefa 1999 (l’ultima di un’italiana) travolgendo 3-0 l’Olympique Marsiglia. Basta dare un’occhiata alla formazione schierata prima dell’incontro per rendersi conto che si trattava di una squadra pazzesca: oltre a Buffon, all’epoca 21enne ma già fenomeno, c’erano giocatori come Thuram e Cannavaro (entrambi poi campioni del mondo), gli argentini Crespo e Veron, Enrico Chiesa e Dino Baggio. Tutti giocatori che si erano e si sarebbero tolti tante altre soddisfazioni lontano dall’Emilia. Ma nessuno di loro ha mai vinto una Champions League (eccetto Fuser, che però lo fece 10 anni prima, con il Milan di Sacchi). Gigi ha un altro anno per spezzare il sortilegio: sarebbe un ultimo, clamoroso capolavoro sportivo.

To Top