Juventus

Juventus, Bonucci profezia un mese fa: “Se incontriamo il Barcellona…”

Juventus, Bonucci profezia un mese fa: "Se incontriamo il Barcellona..."

Juventus, Bonucci profezia un mese fa: “Se incontriamo il Barcellona…”

TORINO – “Se becchiamo il Barcellona lo facciamo fuori”. Leonardo Bonucci non aveva dubbi: la Juventus, in caso di sorteggio, poteva far fuori Messi, Neymar, Suarez e compagni. Il giorno dei sorteggi dei quarti infatti il difensore bianconero, poco prima di sapere che la Juventus avrebbe beccato proprio il Barcellona, in un video su Instagram aveva detto: “E’ venerdì 17: se becchiamo il Barcellona lo facciamo fuori. Firmato Leonardo B”.

“Il nostro obiettivo è arrivare a Cardiff, a questa Juventus vanno fatti solo i complimenti”. Leonardo Bonucci euforico dopo lo 0-0 a Barcellona che ha permesso alla sua Juve di approdare alle semifinali di Champions League. “Sapevamo che loro avrebbero rischiato il tutto per tutto. Siamo stati bravi a restare uniti in difesa dimostrando una grande solidità e per l’ennesima volta la nostra umiltà. Siamo cresciuti nella consapevolezza di noi stessi e lo dimostrano i tre gol dell’andata e la prestazione di stasera. Lo scambio di maglia con Messi alla fine? E’ il migliore del mondo insieme a Ronaldo, sono contento di poter aggiungere la sua maglia alla mia bacheca personale che ho a casa”.

Chi vorrei incontrare adesso? Facciamola alle nostre possibili avversarie questa domanda, non pensano che loro vogliano incontrarci. Forse stasera potevamo fare meglio nelle ripartenze ma a questa squadra vanno fatti solo tanti applausi. La forza di questa Juve è che affronta tutte le avversarie allo stesso modo, siano esse il Pescara o il Barcellona”.

Un post condiviso da Leonardo Bonucci (@bonuccileo19) in data:

To Top