Juventus

Juventus in finale di Champions League, eliminato il Monaco

Juventus in finale di Champions League, eliminato il Monaco

Juventus in finale di Champions League, eliminato il Monaco

ROMA – A distanza di due anni la Juventus di Massimiliano Allegri stacca nuovamente il biglietto per la finalissima di Champions League in programma sabato 3 giugno al Millenium Stadium di Cardiff, in Galles. Ora sarà solo questione di poche ore e i bianconeri sapranno quale sarà l’ultimo ostacolo (quasi certamente il Real) da superare per alzare quella coppa dalle grandi orecchie che manca dal 1996.

La Juventus ha dominato nel doppio confronto contro i giovani del Monaco che si sono dovuti arrendere all’esperienza e qualità della Vecchia Signora. Dopo la doppietta di Higuain in terra monegasca, nel ritorno decisive le reti di Mandzukic e Dani Alves. Centottanta minuti senza storia.

Un altro dato impressionate sono i soli tre gol subiti dalla difesa juventina fino ad oggi. Il gol della bandiera del Monaco segnato da Mbappè ha messo fine all’imbattibilità di Buffon e compagni fermando il cronometro a poco più di 721 minuti. L’ultimo a perforare il bunker bianconero era stato Pareja del Siviglia il 22 novembre dello scorso anno. Cristiano Ronaldo è avvertito.

 

 

To Top