Blitz quotidiano
powered by aruba

Juventus-Lione 1-1. Video gol highlights, foto e pagelle. Higuain non basta

TORINO – Primo mach ball fallito dalla Juventus: l’1-1 casalingo con il Lione ha rinviato la sua qualificazione agli ottavi di Champions. E se è vero che difficilmente fallirà l’appuntamento con i tre punti nell’ultima partita del girone, il 7 dicembre contro la Dinamo Zagabria, è altrettanto vero che ora per il primo posto del girone è in netto vantaggio il Siviglia, a +2 sui bianconeri, con il confronto diretto in tra 20 giorni.

Al Lione – a quota 4 contro gli 8 della Juve e i 10 del Siviglia – rimane appena uno spiraglio, ma anche la grande soddisfazione di avere portato via un punto dallo ‘Stadium’, sfiorando il successo pieno. A vestire il panni del castigamatti è stato Tolisso, che il Napoli aveva cercato nell’estate, con un colpo di testa vincente nella dormiente difesa bianconera. Al 90′ la juve ha rischiato il tracollo, ma il contropiede di Lacazette sfuggito a Barzagli si è concluso con un tiro sull’esterno della rete. Dopo il triplice fischio di Kuipers, l’arbitro olandese con il quale la Juventus non ha mai vinto si sono mischiati i fischi di disapprovazione di parte del pubblico bianconero.

La Juventus, in vantaggio al 14′ con un rigore segnato da Higuain, si è addormentata presto, forse con la presunzione di potere controllare la gara, sicuramente anche in difficoltà contro il gioco del Lione, che già l’aveva duramente impegnata in Francia. E ha pagato l’uscita anticipata di Bonucci e l’appannamento di due suoi uomini chiave, Barzagli e Marchisio. A inizio partita La Juve bussa subito alla porta di Lopes: il cucchiaio di Pjanic scavalca il portiere del Lione, Dhiakaby salva sulla linea ma era fuorigioco del bosniaco. Il Lione, obbligato a vincere per restare in corsa, prova a sorprendere la Juve e per poco ci riesce con un’azione in velocità che porta Rybus, servito da Lacazette, davanti a Buffon: il portiere bianconero, questa sera alla 100/a in Champions, respinge di piede.

Due minuti e la Juve prova a fondare: lancio di Bonucci, Khedira al volo per Manduzkic, rasoiata del croato e Lopes deve sfoderare la prima parata. I bianconeri non devono aspettare a lungo il gol: sull’imbeccata di Higuain per Sturaro, il diciannovenne Diakhaby rivela tutta la sa ingenuità: spinta a due mani, calcio di rigore senza troppe discussioni. Il Lione si fa più aggressivo: Dani Alves disturba Rybus al momento dell girata al volo Lione poi Marchisio, su appoggio di Pjanic scarica un sinistro radente che va fuori di pochi centimetri.

Manduzkic ruba palla a Mammana, ma Higuain solo a centro area spara alta il sinistro. La Juventus si addormenta un po’ e il finale di tempo è tutto francese; sinistro di Ghezzal fuori di poco, testa di Gonalons fuori. Segnali precisi che il Lione non vuole arrendersi.

Al 7′ st Mandzukic svirgola fuori di sinistro, la Juvenrus non riesce più a imporsi: al 22′ entrano Benatia per Bonucci e Alex Sandro per Pjanic; Higuain ha ancora un’occasione ma il suo tiro è fiacco. Il finale è quasi tutto del Lione che manpovra bene fino alla trequarti. Sulla punizione di Ghezzal al 40′ Tolisso sbuca quasi indisturbato e pareggia poi Lacazette sciupa la palla del clamoroso 1-2.

Juventus-Lione 1-1, le pagelle dei calciatori bianconeri.
BUFFON 6.5 – Poco impegnato ma ha respinto con efficacia tutte le conclusioni a rete dei francesi. Una bella parata su un diagonale di Rybus. Non ha responsabilità sul gol di Tolisso.
DANI ALVES 6 – Nessuna sbavatura difensiva e una buona spinta in attacco.
BARZAGLI 6.5 – Una garanzia per la Juventus. Ha marcato molto bene la stella del Lione Lacazette.
BONUCCI 6.5 – E’ tornato sui suoi livelli abituali. Bene in difesa e anche in fase di impostazione.
EVRA 6 – Se la cava con esperienza al cospetto dei velocissimi calciatori avversari.
KHEDIRA 6 – Ha giocato bene nella zona mediana del campo. Ha recuperato molti palloni.
MARCHISIO 7 – Il suo rientro in campo ha cambiato il volto della Juventus. E’ il leader del centrocampo bianconero.
STURARO 6 – Si è battuto con grinta e si è guadagnato il calcio di rigore trasformato da Higuain. Nella ripresa è calato molto e ha commesso qualche errore di troppo in fase di impostazione.
PJANIC 5.5 – La Juventus si aspetta molto di piu’ dal calciatore bosniaco che nel primo tempo è stato anche ammonito per un fallaccio.
HIGUAIN 7 – Sempre presente nella manovra offensiva della Juventus. Ha trasformato con freddezza il calcio di rigore che ha portato la Juventus sull’ 1 a 0.
MANDZUKIC 7 – Si è battuto come un leone contro la difesa del Lione. Non ha segnato ma ha giocato una grande partita.
ALEX SANDRO 5.5 – Il suo ingresso in campo ha aggiunto vivacità alla manovra offensiva della Juventus. E’ entrato con il piglio giusto. Si è addormentato in occasione del gol del pareggio di Tolisso. Forte in fase di spinta, deve migliorare molto in fase difensiva.
MEHDI BENATIA 6 – E’ entrato in campo al posto di Leonardo Bonucci e non ha sbagliato nulla. L’ex calciatore del Bayern Monaco sta attraversando un ottimo periodo di forma e sarebbe titolare in ogni altra squadra di Serie A.

Juventus-Lione 1-1, le pagelle dei calciatori del Lione.
Lione (4-4-2): Anthony Lopes 6.5, Rafael 6.5, Mammana 5.5, Diakhaby 5, Morel 6, Ghezzal 6.5, Gonalons 6, Tolisso 6.5, Rybus 6 (26′ st Cornet 6.5), Fekir 6 (32′ st Darder 6), Lacazette 6.5. (30 Gorgelin, 2 Yanga Mbiwa, 7 Grenier, 12 Ferri, 29 Tousart). All.: Genesio 6.5.

Arbitro: Kuipers (Olanda) 6.5. Reti: nel pt al 14′ Higuain (rig.), nel st 39′ Tolisso. Angoli: 2-4 per il Lione. Recupero: 1′ e 4′. Ammoniti: Pjanic, Barzagli, Marchisio, Sturaro, Darder, Ghezzal per gioco scorretto. Spettatori: 40.356 (abbonati 3734, ospiti 1542). Incasso 2.277.774,00 (quota abbonati ? 338.804,00).

** I GOL ** – 14′ pt: Higuain serve in area Sturaro, bravo nell’attaccare lo spazio: il centrocampista bianconero viene atterrato da Diakhaby, è rigore. Higuain dal dischetto non sbaglia spiazzando Anthony Lopes. – 39′ st: calcio di punizione dalla trequarti di Ghezzal, la difesa della Juve resta passiva e Tolisso può colpire indisturbato di testa superando Buffon.

“Queste sono sempre partite difficili, l’importante era non perdere anche se portare a casa i tre punti era determinante per la qualificazione. Abbiamo comunque fatto un buon punto, siamo sempre lì, ci sono altre due partite, sulla carta più abbordabili, ma abbiamo fatto una prestazione così così”. Lo ha detto il centrocampista della Juventus, Claudio Marchisio, ai microfoni di Premium Sport dopo l’1-1 col Lione allo Stadium.

“Squadra stanca? Io non sono stanco perché sono appena rientrato, i miei compagni può essere che abbiano accusato un po’ di stanchezza – ha aggiunto Marchisio -. Davanti siamo contati, Higuain e Mandzukic hanno dato un grande contributo nelle gare precedenti però dobbiamo cercare di portare a casa questo tipo di partite perché sono fondamentali”.
Juventus-Lione 1-1, video gol highlights e foto.

Immagine 1 di 8
  • Juventus - Lione, foto AnsaJuventus - Lione, foto Ansa
  • Juventus - Lione, foto Ansa
  • Juventus - Lione, foto Ansa
  • Juventus - Lione, foto Ansa
  • Juventus - Lione, foto Ansa
  • Juventus - Lione, foto Ansa
  • Juventus - Lione, foto Ansa
  • Juventus - Lione, foto Ansa
Immagine 1 di 8

 

Juventus-Lione 1-1, diretta live su Sportal.

Immagine 1 di 49
  • Juventus, Allegri ordina: "Domani pass per gli ottavi"Juventus, Allegri ordina: "Domani pass per gli ottavi" (Ansa)
  • Juventus-Napoli 2-1, Gonzalo Higuain non esulta dopo il gol (foto Ansa)
  • Juventus-Napoli 2-1, Gonzalo Higuain non esulta dopo il gol (foto Ansa)
  • Juventus-Napoli 2-1, Gonzalo Higuain non esulta dopo il gol (foto Ansa)
  • Juventus-Napoli 2-1, Gonzalo Higuain non esulta dopo il gol (foto Ansa)
  • Gonzalo Higuain video gol Juventus-Napoli 2-1: non esulta (Ansa)
  • Juventus - Napoli , foto Ansa
  • Juventus - Napoli , foto Ansa
  • Juventus - Napoli , foto Ansa
  • Juventus - Napoli , foto Ansa
  • Juventus - Napoli , foto Ansa
  • Juventus - Napoli , foto Ansa
  • Juventus - Napoli , foto Ansa
  • Juventus - Napoli , foto Ansa
  • Juventus Napoli streaming - diretta tv, dove vederla (foto Ansa)
  • Juventus-Napoli, Higuain se segna esulta o no?
  • Juventus-Napoli, notiziario: Evra, Dybala e Pjanic indisponibili (Ansa)
  • Juventus torna super con Claudio Marchisio: adesso il Napoli (Ansa)
  • Serie A: Juve, Roma e Napoli ok. Inter scaccia la crisi con Icardi (Ansa)
  • Juventus-Sampdoria 4-1. Video gol highlights, foto e pagelle. Chiellini doppietta (Ansa)
  • Juventus - Sampdoria 4-1, foto Ansa
  • Juventus - Sampdoria 4-1, foto Ansa
  • Juventus - Sampdoria 4-1, foto Ansa
  • Juventus - Sampdoria 4-1, foto Ansa
  • Juventus - Sampdoria 4-1, foto Ansa
  • Milan - Juventus (foto Ansa)
  • Milan - Juventus (foto Ansa)
  • Milan - Juventus (foto Ansa)
  • Milan - Juventus (foto Ansa)
  • Milan - Juventus (foto Ansa)
  • Milan - Juventus (foto Ansa)
  • Milan - Juventus (foto Ansa)
  • Cuadrado lancia la Juventus in Champions League: "Siamo una famiglia" (ANSA)
  • Lione - Juventus 0-1 (foto Ansa)
  • Lione - Juventus 0-1 (foto Ansa)
  • Lione - Juventus 0-1 (foto Ansa)
  • Lione - Juventus 0-1 (foto Ansa)
  • Lione - Juventus 0-1 (foto Ansa)
  • Lione - Juventus 0-1 (foto Ansa)
  • Lione - Juventus 0-1 (foto Ansa)
  • Lione - Juventus 0-1 (foto Ansa)
  • Lione - Juventus 0-1 (foto Ansa)
  • Lione - Juventus 0-1 (foto Ansa)
  • Lione - Juventus 0-1 (foto Ansa)
  • Lione - Juventus 0-1 (foto Ansa)
  • Lione-Juventus: Mario Mandzukic non convocato per infortunio (foto d'archivio Ansa)
  • Juventus - Udinese (foto Ansa)
  • Juventus - Udinese (foto Ansa)
  • Juventus - Udinese (foto Ansa)
Immagine 1 di 49