Juventus

Juventus-Monaco, calendario a confronto: più insidie per i bianconeri, ma il +8…

Juventus-Monaco, calendario a confronto: più insidie per i bianconeri, ma il +8...

Juventus-Monaco, calendario a confronto: più insidie per i bianconeri, ma il +8…

ROMA – Non sarà agevole, in campionato, il cammino della Juventus a cavallo della doppia sfida di Champions League contro il Monaco, in programma tra il 3 e il 9 maggio. Soprattutto rispetto a quello che vedrà protagonisti i francesi in Ligue 1.

Quattro giorni prima della trasferta al “Louis II” di Montecarlo, la Juventus farà visita all’Atalanta (venerdì 28/4, ore 20:45), ancora pienamente in corsa per la qualificazione in Europa League. Tre giorni dopo l’andata della semifinale (e tre prima del ritorno), ecco il derby con il Torino, in programma sabato 6 maggio alle 20:45. Poi il big match per i bianconeri che arriverà il 14 maggio, cinque giorni dopo il secondo round contro il Monaco, quando la squadra di Allegri farà visita alla Roma.

I francesi invece avranno un calendario più semplice a cavallo della doppia sfida. L’ostacolo più grande, infatti, arriva in questo weekend, quando la squadra di Jardim sarà impegnata sull’ostico campo del Lione. Poi, sulla carta, le tre gare prima, durante e dopo l’incrocio con la Juve: Tolosa (undicesimo in classifica) in casa il 29 aprile, Nancy (diciassettesimo) in trasferta il 6 maggio e Lilla (quattordicesimo), di nuovo in casa il 13 maggio.

San raffaele

L’unica differenza, e non trascurabile, sono i distacchi delle due rivali rispetto alle inseguitrici nei rispettivi campionati. Il Monaco infatti non potrà permettersi neanche un passo falso: i francesi sono appaiati col Psg in vetta alla Ligue 1, pur potendo contare su una gara da recuperare (il 17 maggio contro il St. Etienne). La Juventus, invece, con 8 punti di vantaggio sulla Roma, potrebbe presentarsi, se i giallorossi crolleranno nelle prossime settimane, già da campione d’Italia nel ritorno della semifinale di Champions.

To Top