Blitz quotidiano
powered by aruba

Juventus-Napoli, Higuain se segna esulta o no?

TORINO – Ancora più del “quanto finisce secondo te?” i tifosi di Juventus e Napoli (e anche Roma, Milan, Inter…) si chiedono: “Ma se Gonzalo Higuain segna, esulta oppure no?”. Ancora prima del risultato infatti ci si chiede, dopo 3 stagioni a Napoli e dopo aver fatto lo scorso campionato il nuovo record di gol in serie A in una singola stagione (36), “El Pipita” correrà sotto la curva bianconera?

“E’ come un figlio che mi ha fatto incazzare”, ha detto l’allenatore del Napoli giovedì. “Dovrò dirgli qualcosa? L’allenatore ha due scelte: o non farlo giocare, o non dirgli niente e farlo giocare”, dice invece l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri. Insomma, pare evidente che sabato sera tutti gli occhi saranno puntati sulla stella argentina. Troppa pressione però potrebbe costar caro sulla prestazione e potrebbe costar caro alla sua prestazione, portandolo a compiere qualche gesto o esultanza troppo euforica. Come spesso accade in questi casi sulle esultanze da parte degli ex, il mondo calcistico si divide in due categorie. E Higuain non fa eccezione.

Quelli del “certo che esulta”. Quelli che poco importa se è stato 3 anni a Napoli, ora sta alla Juventus e se segna è giusto che esulti. Un ragionamento che non fa una piega, ma che quando ha a che fare con un passaggio di un calciatore da Napoli e Roma alla Juventus, ragionamento tanto normale non è. Ma in ogni caso la scuola di pensiero del “deve esultare” spesso non ha riscontro a parti invertite. Pensate se anni fa in Ibrahimovic con la maglia dell’Inter avesse segnato ed esultato in casa della Juventus…

Quelli del “se esulta poi a Napoli lo ammazzano”. Quelli che “per una questione di rispetto verso la sua ex squadra, verso chi l’ha portato in Italia” (veniva dal Real Madrid e non dal Colo Colo). Quindi quelli per cui un ex, soprattutto se così sentito, se segna non deve esultare ma fare finta di avere rispetto, perchè di fatto di questo si tratta. Rispetto verso i suoi ex tifosi certo, ma non tanto per quelli attuali. Ricordate cosa è successo a Quagliarella lo scorso gennaio non solo per non aver esultato ma per aver addirittura chiesto scusa ai tifosi del Napoli dopo un gol al San Paolo? Dopo una settimana si è ritrovato una bara sotto casa, a Torino, e dopo 2 settimane se n’è andato alla Sampdoria…

Casi estremi certo, casi che poi col calcio giocato hanno poco a che fare. Ma casi che appassionano, fanno fischiare, ridere, godere, perchè il gol dell’ex è da sempre una brutta esperienza da ricevere. Ci sono ex ed ex chiaro, per questo tutti si chiedono se Higuain esulterà oppure no. Come detto prima, qualunque cosa decida di fare in caso di gol, sarà oggetto di discussione. Forse a questo punto meglio che non segni proprio…

Immagine 1 di 2
  • Juventus-Napoli, Higuain se segna esulta o no?Juventus-Napoli, Higuain se segna esulta o no?
  • Juventus-Napoli, Higuain se segna esulta o no?
Immagine 1 di 2