Blitz quotidiano
powered by aruba

Juventus, pagelle scudetto 2016: Buffon-Dybala-Pogba al top

TORINO – Juventus, pagelle scudetto 2016: Buffon-Dybala-Pogba al top. La Juventus ha festeggiato il quinto scudetto consecutivo davanti alla tv, dopo il successo di Firenze ed il passo falso del Napoli contro la Roma. Riportiamo di seguito le pagelle dei calciatori della Juventus.
Rivivi la storica cavalcata tricolore della Juventus (clicca qui).

Massimiliano Allegri 10 – C’è la sua mano su questo scudetto della Juventus. Ha saputo ricostruire una squadra profondamente rinnovato dopo gli addii di Tevez, Pirlo e Vidal. Ha costruita la sua ennesima macchina perfetta e, dopo una fisiologica partenza ad handicap, ha inanellato una striscia di vittorie impressionante che ha portato al quinto scudetto consecutivo per i bianconeri.

Gianluigi Buffon 10 – Stagione perfetta da parte del portiere della Juventus e della Nazionale Italiana. Dal record di imbattibilità al rigore decisivo parato a Kalinic. Senza trascurare il suo ruolo da leader dello spogliatoio. Decisiva la sua presa di posizione dopo la sconfitta di Sassuolo ed il suo lavoro “psicologico” con i giovani nuovi acquisti, vedi Dybala e Morata, che poco dopo sono esplosi.

Paulo Dybala 9 – Dal Palermo alla Juventus. Da un piccolo club alla società più importante d’Italia senza pagare dazio. Dybala non ha fallito. Ha iniziato subito con il botto – rete alla Lazio nella finale di Supercoppa Italia e marcatura contro la Roma all’Olimpico – per proseguire su altissimi livelli.  Ha segnato 16 gol in Serie A e ha regalato otto assist ai suoi compagni di squadra.

Paul Pogba 8.5 – All’inizio della stagione sentiva il “peso del numero 10″ e non era brillante ma poi si è sbloccato e ha iniziato a prendere per mano la Juventus, partita dopo partita, numero dopo numero.  Il fuoriclasse francese ha segnato 8 gol e ha regalato 11 assist ai suoi compagni di squadra. Numeri da “mister 100 milioni di euro”.

Mario Mandzukic 8 – Allegri lo ha scelto come centravanti titolare da schierare al fianco di Dybala e l’ex Atletico non ha deluso. Ha segnato nella finale della Supercoppa Italiana e ha un ruolino di marcia di dieci gol e quattro assist in campionato.

Alvaro Morata 8 – E’ partito spesso dalla panchina ma quando è entrato in campo ha saputo sempre essere decisivo. Dalla rete della vittoria di ieri sera a Firenze, ai sette gol e sei assist stagionali in campionato.

Leonardo Bonucci, Andrea Barzagli e Giorgio Chiellini 8 – Stagione da incorniciare anche per il pacchetto arretrato della Juventus. Bonucci ha giocato complessivamente meglio di Barzagli e Chiellini, tanto da entrare nel mirino di tutte le big d’Europa, ma anche i suoi compagni di nazionale sono stati all’altezza della situazione.  Due gol ed un assist per Bonucci, una rete per Barzagli. Zero reti per Chiellini.

Marchisio 7.5 – Ha concluso la stagione con un infortunio che non gli permetterà di disputare Euro 2016 ma ha disputato una stagione di alto livello. Un vero faro nel centrocampo della Juventus. E’ un simbolo ed una bandiera per i bianconeri.

Lichtsteiner 7.5 – Uno dei migliori terzini d’Europa. Cross in quantità industriale ed una presenza sempre importante sulla fascia di sua competenza.

Patrice Evra 7.5 – Un gol, tre assist ed una presenza molto importante nello spogliatoio della Juventus. E’ stato incoronato da Buffon come uno dei leader dello spogliatoio.

Sami Khedira 7.5 – L’ex centrocampista del Real Madrid ha offerto un ottimo rendimento ad Allegri. Ha segnato cinque gol e ha dato spessore al centrocampo della Juventus. Quando non c’è stato, si è sentita la sua mancanza.

Cuadrado e Zaza 7.5 – I due subentranti di lusso della Juventus hanno fatto spesso la differenza. Dal gol decisivo di Cuadrado nel derby, a quello di Zaza nella sfida scudetto contro il Napoli. Hanno segnato quattro gol a testa e Cuadrado ha all’attivo anche cinque assist.

Alex Sandro e Lemina 6.5 – Due giovani con un ottimo futuro davanti a loro.   Quando sono stati chiamati in causa da Allegri non hanno deluso e possono vantare due gol a testa.

Pereyra, Sturaro e Padoin 6 – Tre calciatori che non sono titolari ma che garantiscono sempre un rendimento più che sufficiente quando vengono chiamati in causa da Massimiliano Allegri.

Immagine 1 di 39
  • Juventus, pagelle scudetto 2016: Buffon-Dybala-Pogba al top
  • Fiorentina-Juventus 1-2: foto-pagelle-highlights. Morata gol (Ansa)
  • Fiorentina-Juventus, Marcos Alonso-Rugani: rigore negato
  • Bernardeschi video gol Fiorentina-Juventus: fuorigioco? No
  • YouTube. Juventus Dybala-Pogba festeggiano nello spogliatoio
  • Juventus-Lazio 3-0: highlights, pagelle e FOTO. Dybala... (Ansa)
  • Juventus vince scudetto se.. (foto Ansa)
  • Juventus meglio del Barcellona: è regina d'Europa nel 2016 (Ansa)
  • Juventus infinita, Napoli regge. A Genova tutti salvi. Nella foto Paul Pogba
  • Milan-Juventus, big match. Allegri: "Prendiamoci scudetto" (Ansa)
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • ANSA
  • Juventus, Giorgio Chiellini nella foto Ansa
  • Chiellini come Batman a Gotham City: "Difendo Juventus" (foto Ansa)
  • Alvaro Morata ANSA / MARCO
  • Torino-Juventus 1-4, pagelle-highlights: Morata doppietta (foto Ansa)
  • Paul Pogba nella foto Ansa
  • Paul Pogba nella foto Ansa
  • Paul Pogba nella foto Ansa
  • Paul Pogba nella foto Ansa
Immagine 1 di 39
Immagine 1 di 6
  • Juventus scudetto 2016 foto video_6
Immagine 1 di 6
Immagine 1 di 10
  • Juventus festa scudetto 2016 spogliatoio video_10
Immagine 1 di 10