Juventus

Roberto Anzolin è morto, fu portiere della Juve negli anni ’60

Roberto-Anzolin-juve

Roberto Anzolin

ROMA – È morto nella notte, all’età di 79 anni, Roberto Anzolin, portiere della Juventus fra il 1961 e il 1970. Lo rende noto il club bianconero che, sul proprio sito web, ricorda Anzolin come “portiere guizzante” e “di affidabilità assoluta”.

In bianconero giocò nove stagioni, durante le quali collezionò 310 presenze e vinse uno scudetto e una Coppa Italia.

“In questo giorno di lutto – si legge sul sito del club – la Juventus ricorda commossa il grande Roberto e si stringe aldolore della sua famiglia, cui vanno le più sentite condoglianze da parte della società e di tutti i tifosi”.

Walter Veltroni, premiato questa mattina a Torino dalla Figc con l’“Antonio Ghirelli” per la letteratura sul calcio, ha dedicato ad Anzolin il riconoscimento, giunto quest’anno alla sesta edizione. Fra le altre squadre di cui Anzolin ha vestito la maglia, ci sono anche il Palermo, l’Atalanta, il Vicenza e il Monza. In Nazionale, “chiuso” da Enrico Albertosi, riportò una sola presenza.

To Top