Juventus

Sami Khedira infortunato. A rischio finale Coppa Italia

Sami Khedira infortunato. A rischio finale Coppa Italia

Sami Khedira infortunato. A rischio finale Coppa Italia (foto d’archivio Ansa)

TORINO – Problemi muscolari per il centrocampista della Juventus Sami Khedira. Il tedesco, sottoposto ad accertamenti, ha riportato una lesione di primo grado del muscolo soleo del polpaccio sinistro. Per lui, quindi, niente Verona e Sampdoria, ultime due partite del campionato, e finale di Coppa Italia a rischio. La sua presenza il 21 maggio, contro il Milan – si legge sul sito web del club bianconero – sarà definita nei prossimi giorni, in funzione della risposta alle terapie e di ulteriori accertamenti volti a monitorare l’evoluzione del processo di guarigione della lesione.

“Questo scudetto è stato il più difficile e il più bello. Non siamo partiti bene, ma dopo abbiamo fatto un grande lavoro”. Kwadwo Asamoah definisce così il tricolore appena conquistato con la Juventus. “Ora vogliamo trionfare per il secondo anno consecutivo anche in Coppa Italia – aggiunge ai microfoni di Sky e Mediaset – Non sarà semplice, ma sarebbe un’impresa unica”. ‘Asa’, come lo chiamano i suoi compagni, è al quarto scudetto con la maglia bianconera. “Un momento speciale per me, direi indimenticabile: non è facile vincere così tanto e ne sono orgoglioso. Sono felice di allenarmi giorno dopo giorno con la squadra, io voglio continuare a vincere e sono felice di farlo con mister Allegri”. Sul tecnico, per il cui rinnovo del contratto manca solo l’ufficialità, il centrocampista bianconero non ha dubbi: “E’ molto bravo, sta sempre vicino ai giocatori, in campo e fuori, aiuta moltissimo chi gioca e anche chi scende meno in campo. Sono convinto che con lui possiamo fare ancora tanta strada”. Magari anche in Champions League: “Vogliamo crescere in Europa – conclude Asamoah – la Champions è un grande sogno”.

2x1000 PD

 

To Top