Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Juventus, le 7 grandi rimonte in Europa

TORINO – Juventus, le 7 grandi rimonte in Europa. Dopo la rimonta da 0-2 a 2-2 contro il Bayern Monaco Eurosport ha dedicato un servizio con una compilation delle migliori rimonte dei bianconeri in Europa. In particolare sette partite tra Coppa Uefa, Coppa della Coppe e Champions League. Si parte dal 1993.

Coppa Uefa 1993. Juventus-Benfica 3-0. I bianconeri ribaltano la sconfitta di 2-1 subita all’andata in Portogallo. A Torino vanno in gol Kohler, Dino Baggio e Ravanelli. E’ la Juve di Trapattoni che poi vincerà quella Coppa Uefa.

 

Coppa Uefa 1993. Borussia Dortmund-Juventus 1-3. E Proprio nella finale di quella stagione la Juve rimonta anche in casa del Borussia. Al gol di Rummenigge rispondono infatti Roberto Baggio con una doppietta e Dino Baggio.

Quarti di finale Champions League 1996. Juve-Real Madrid 2-0. Dopo la sconfitta per 1-0 in Spagna con gol di un giovanissimo Raul, la Juve ribalta al ritorno vincendo in casa 2-0 con un gol di un altro giovanissimo, Del Piero. Il raddoppio lo firma Padovano. La Juve arriverà in finale dove vincerà ai rigori contro l’Ajax.

Semifinale Champions League 2003. Juventus-Real Madrid 3-1. Dopo la sconfitta per 2-1 in Spagna la Juventus ribalta grazie ai gol di Trezeguet, Del Piero e Nedved. Per il Real segna il grande ex Zidane. Buffon para anche un rigore a Figo. La Juventus perderà poi la finale contro il Milan.

Ottavi Champions League 2005. Juventus-Real Madrid 2-0. Ancora il Real Madrid, ancora dopo aver perso l’andata in Spagna, stavolta per 1-0. La Juve però ancora una volta ribalta in casa con i gol di Trezeguet e di Zalayeta ai supplementari. Zidane e Ronaldo devono arrendersi, ma la Juve uscirà al turno successivo contro l’Arsenal.

Champions League 2012-2013, fase a gironi. Chelsea-Juventus 2-2. La Juventus torna in Champions League dopo tanti anni. Prima partita è subito di prestigio, a Londra, in casa del Chelsea che nei primi minuti va subito sul 2-0 grazie alla doppietta di Oscar. Rimontano Vidal e Quagliarella.

 


TAG:

PER SAPERNE DI PIU'