Juventus

YOUTUBE Juventus – Real Madrid: biglietti finale Cardiff, pochi e con prezzi folli

YOUTUBE Juventus - Real Madrid: biglietti finale Cardiff, pochi e con prezzi folli

YOUTUBE Juventus – Real Madrid: biglietti finale Cardiff, pochi e con prezzi folli

TORINO – Alla fine sarà la finale più attesa: il 3 giugno saranno Juventus e Real Madrid a contendersi la Champions League a Cardiff. Una partita assolutamente da vedere perché si tratta delle squadre più forti d’Europa in questo momento. Ma andare a Cardiff per vedere la partita non è impresa facile. Voli aerei diretti introvabili, gli altri con tanti scali e tempi di attesa interminabili; alberghi troppo costosi, biglietti a prezzi iperbolici. Il primo impatto è stato uno choc per i tifosi bianconeri che vogliono esserci alla finale di Cardiff, il 3 giugno, convinti di brindare alla vittoria in Champions 21 anni dopo Juve-Ajax all’Olimpico di Roma.

La corsa al biglietto e a trovare una sistemazione è appena cominciata. Sul web il prezzo dei tagliandi è schizzato a prezzi impossibili, fino a 8.000 euro su Ebay, per un letto in un dormitorio vengono chiesti 350 euro al giorno, in alberghi fino a 8.000 euro a notte. Sui siti online che rivendono biglietti acquistati si parte da quasi 900 per arrivare a 5.000 euro per un posto nel Millenium Stadium della capitale gallese. In alcuni casi, però, c’è il rischio di trappole o finti annunci.

“Ho seguito tutte le procedure, ma al momento di chiudere l’acquisto, il collegamento si è sempre chiuso”, racconta, ad esempio, un tifoso di Torino. Meglio aspettare, allora, che la Juventus comunichi orari e prezzi dei pacchetti: lo farà nei prossimi giorni, forse a fine settimana. Per ora il club bianconero ha comunicato che la prima fase riguarderà soltanto gli abbonati e i soci Juventus Premium Club: sono previste tre offerte: volo aereo andata e ritorno, viaggio in autobus andata e ritorno, biglietto libero da vincoli di viaggio.

La seconda fase sarà riservata a J1897 Member e tesserati Club Doc. “I restanti tagliandi – informa il club bianconero – saranno destinati a sponsor, personalità, giocatori, dipendenti della società e loro familiari”. La Juventus potrà disporre in tutto di 18 mila biglietti, lo stesso stock dell’avversaria nella finale; 23.500 toccheranno agli sponsor della Champions League. I primi 5.500 sono stati messi in libera vendita dalla Uefa marzo, quando erano ancora in lizza otto squadre: avevano prezzi accessibili, da 60 a 390 euro.

To Top