Juventus

Zeman: “Scudetti Juventus revocati esposti allo Stadium? Non si dovrebbe giocare lì”

Zeman: "Scudetti esposti allo Stadium? Juventus non dovrebbe giocare lì"

Zeman: “Scudetti esposti allo Stadium? Juventus non dovrebbe giocare lì”. ANSA/CESARE ABBATE

ROMA – Zdenek Zeman, allenatore del Pescara, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera dove tra le altre cose ha parlato della Juventus e di Francesco Totti. Sulla Juventus ha dichiarato che non dovrebbe giocare allo Stadium perché in questo impianto sono esposti anche gli scudetti revocati; su Francesco Totti ha detto che è stato costretto a smettere.

JUVENTUS – “Scudetti tolti alla Juve ma esposti allo Stadium? Sarebbe normale intervenire, non giocare lì. Io sono uno che cerca di rispettare le regole e le decisioni degli altri, anche io sono stato squalificato per tre mesi, ho accettato“.

FRANCESCO TOTTI:Non ha scelto lui, lo hanno fatto smettere, è diverso. Altri hanno deciso che non doveva giocare più, purtroppo. Serie A? Juve e Napoli davanti. La Roma ha cambiato troppo, però ho fiducia in Di Francesco, sempre che lo lascino fare. Roma? L’ambiente è stupendo. Lo ha detto pure Spalletti all’inizio, poi si è smentito. Manca la società, il presidente non c’è“.

La playlist con i protagonisti del calciomercato

To Top